rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Calcio

Con un bel poker la Nuova Sondrio sbanca Bernareggio

Netto e meritato 4-0 degli uomini di mister Fabio Fraschetti sul campo della Vibe Ronchese. I biancazzurri tornano così al successo dopo due sconfitte consecutive

Con una prestazione praticamente perfetta, la Nuova Sondrio ha espugnato il campo della Vibe Ronchese nel match disputato ieri sera a Bernareggio e valido come recupero della seconda giornata di ritorno del girone B del campionato di Promozione: i ragazzi di mister Fabio Fraschetti si sono imposti con il punteggio di 4-0, riscattando così prontamente le due sconfitte subite nelle precedenti due gare.

Il primo tempo

L'approccio della Nuova Sondrio è quello giusto e al 17' i valtellinesi sbloccano il risultato: Del Giglio guadagna un calcio di punizione che viene poi battuto da Raul Julia Olivares. Origo, in tuffo, sembra poter arrivare sul pallone, ma, forse ingannato da un rimbalzo, sbaglia l'intervento e vede così la sfera infilarsi alle sue spalle.

Al 34' l'unica vera occasione per la Vibe Ronchese con Korri che lascia partire una conclusione dal limite indirizzata all'angolino basso alla destra di Lassi: il portiere della Nuova Sondrio, però, nonostante una piccola deviazione sulla traiettoria del tiro, non si lascia ingannare e devia in corner. Due minuti più tardi è invece Victor Julia Olivares a sfiorare il raddoppio sempre con un tiro dalla distanza che si perde di poco a lato dopo una bella combinazione tra Raul Julia Olivares e Chilafi.

Ripresa dominata

L'appuntamento con lo 0-2 è comunque solo rinviato fino al 9' del secondo tempo: sugli sviluppi di un calcio di punizione, Baltrigo avanza palla al piede e lascia partire un cross dalla fascia sinistra che trova Faye all'altezza del secondo palo; lo stacco del difensore centrale è imperioso e il suo colpo di testa fa assumere al pallone una traiettoria a pallonetto che beffa Origo, di qualche passo troppo avanzato rispetto alla linea di porta.

L'unico che sembra non arrendersi nella Vibe Ronchese è Korri che all'11' calcia nuovamente dal limite sfiorando il palo, ma, come nel primo tempo, il suo sarà un tentativo isolato. Al quarto d'ora, infatti, la Nuova Sondrio cala il tris con Chilafi che triangola con Del Giglio e si presenta a tu per tu con Origo battendolo con freddezza, mentre al 32' è Rodgriguez a controllare il pallone in area su cross di Martinelli e a lasciar partire un tiro a giro che manda il pallone a infilarsi all'incrocio per il gol del definitivo 0-4.

Con questa netta e meritata vittoria la Nuova Sondrio sale a 30 punti in classifica mantenendosi al nono posto, ma aumentando il proprio vantaggio sulla zona playout.

Il tabellino

VIBE RONCHESE-SONDRIO 0-4

MARCATORI: Raul Julia Olivares 17’pt, Faye 9’st, Chilafi 15’st, Rodriguez 32’st.

VIBE RONCHESE: Origo, Botta, Losa (Colombo 34’pt), Sala (Merlo 29’st), Citterio (Palvarini 29’st), Airoldi, Tombari (Merlini 33’st), Zappa, Korri, Intrieri, Todeschini (Riu 33’st). All.Gabriele Donghi.

SONDRIO: Lassi (Greco 39’st), Piller (Scotti 34’st), Martinelli, Baltrigo, Faye, Politano, R.Julia Olivares, Malha Terfous (Zanotta 36’st), Chilafi (Rodriguez 27’st), Del Giglio (Belecco 27’st), V.Julia Olivares. All.Fabio Fraschetti.

ARBITRO: Karim El Kacmi El Bakkali di Milano; Assistenti: Ciocci e Chiariello di Lecco.

NOTE – Ammoniti: Botta, Zappa e Sala (V), Martinelli (S); Corner: 2-4; Recuperi: 1°t: 1’; 2°t: 4’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Con un bel poker la Nuova Sondrio sbanca Bernareggio

SondrioToday è in caricamento