rotate-mobile
MGM 2000 3 - 1 Canottieri Belluno / Morbegno

Serie A2 Calcio a 5, vittoria e salvezza conquistata: ora l'MGM 2000 può sognare

Quinta vittoria consecutiva per la squadra di mister Pablo Parrilla che a Morbegno affonda la Canottieri Belluno

Salvezza aritmetica conquistata e ora si può sognare. L’Mgm 2000 fa suo anche il big match della diciottesima giornata del campionato di serie A2 battendo per 3-1 la Canottieri Belluno al PalaFaedo di Morbegno. Quinta vittoria consecutiva per la squadra di mister Pablo Parrilla, al termine di una prestazione maiuscola, di temperamento e di forza. I neroverdi stanno girando a mille e possono cullare ora il sogno playoff. Nella sfida disputata sabato pomeriggio i morbegnesi hanno infatti battuto una possibile diretta concorrente e hanno mantenuto la seconda posizione in compagnia del Sestu Città Mediterranea. Il calendario delle ultime quattro giornate è complicato, ma questa squadra ha dimostrato oramai di non temere più nessuno.

La cronaca di MGM 2000 - Canottieri Belluno

Mgm e Canottieri Belluno sono partite subito forte imponendo un ritmo indiavolato alla gara. Sono stati i padroni di casa a rendersi molto più minacciosi nel primo tempo. Al 6’ grande ripartenza di Quintairos, che ha servito Grazioli, il quale ha trovato appostato sull’altro palo Cosentino che da due passi ha calciato a lato. All’11’ è stato Demito ad avere sui piedi una ghiottissima occasione, il suo tiro a botta sicura all’altezza del dischetto del rigore è stato sventato da un eccellente intervento di Dalla Libera. Due minuti più tardi si è rinnovato il duello Demito-Dalla Libera, ad avere la meglio ancora il portiere con una parata miracolosa di piede.

L’inizio del secondo tempo dell’Mgm è stato micidiale: al 3’ un contropiede perfetto del trio Quintairos, Cosentino e Demito è valso l’1-0, una quindicina di secondi dopo Cosentino ha raddoppiato i conti. Intorno all’8’ pasticcio della retroguardia veneta, con Quintairos che non ha potuto far altro altro che depositare in rete il pallone del 3-0. Il Belluno, dopo aver accorciato le distanze con Dos Santos, ha rischiato il tutto per tutto con il portiere di movimento a 4’ dalla fine, ma la difesa neroverde ha retto. Da segnalare anche un grandissimo intervento di Tatonetti sulla conclusione da due passi di Storti a 3 minuti dal termine.

Il tabellino del match

F.C.D. MGM 2000 vs CANOTTIERI BELLUNO 3-1

F.C.D. MGM 2000: Carella, Fabani, Teramo (1), Grazioli, Cosentino (1), Demito, Minatta, Tatonetti, Colombini, Quintairos (1), Mattaboni, De Carli. All. Parrilla.

CANOTTIERI BELLUNO: Dalla Libera, Malosso, Bonavera, De Battista, Reolon, Storti, Dal Farra, Bortolini, Dos Santos (1), De Boni, Del Prete, Dall’O’. All. Bortolini.

ARBITRO: D’Addato di Barletta e Corsini di Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2 Calcio a 5, vittoria e salvezza conquistata: ora l'MGM 2000 può sognare

SondrioToday è in caricamento