rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Prima Categoria, in una giornata caratterizzata dalle forti piogge vincono solo Cosio e Berbenno

Rinviata Chiavennese - Giovanile Canzese. Perdono Albosaggia, Olympic Morbegno e Tiranese

Nella nona giornata di Prima Categoria del girone C lombardo, tra le valtellinesi vincono solamente Berbenno e Cosio. Una giornata caratterizzata da campi pesanti, spesso al limite dell'impraticabilità, per via delle copiose precipitazioni. Rinviata per campo impraticabile Chiavennese-Giovanile Canzese. 

Il Berbenno in una partita resa maschia dal campo pesante sconfigge in zona Cesarini il Cortenova con un goal al 92 di Andrea Zoaldi lesto a ribadire in rete un pallone rimasto in area dopo un cross dalla destra.

Stesso copione al comunale 'La Colonia' di Cosio Valtellino dove una rete di Peregalli ha consentito a i padroni di casa di battere l'Ars Rovagnate.

Ci hanno provato gli azzurro-blu dell'Olympic Morbegno a fermare l'imbattuta vice capolista Costamasnaga oggi pomeriggio all'Amanzio Toccalli ma senza successo. Ospiti avanti dopo soli 4 minuti e immediata reazione della formazione di Formigari. Pervenuta al pareggio al 15' con Menghi che scambia in area con Muaremi e conclude imparabilmente sul secondo palo. Lecchesi che tornano in vantaggio al 30' e legittimano la supremazia al 49' per il 3-1 che non cambierà più fino al fischio finale. 

L'Albosaggia Ponchiera cade 3-2 a Bellagio, reti di Mottarelli su rigore e Diego Varisto, seconda presenza e seconda rete in Prima categoria. Trasferta da dimenticare per la Tiranese che a Brivio cede 4 a 0 contro la Polisportiva Oratorio 2B. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima Categoria, in una giornata caratterizzata dalle forti piogge vincono solo Cosio e Berbenno

SondrioToday è in caricamento