rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Stop forzato

Nuova Sondrio, posticipato l'avvio del girone di ritorno del campionato di Promozione

Rimane invece confermato il recupero del 6 gennaio contro la Concorezzese

Visto l'aumento dei casi di covid e del tasso di positività in tutta la regione, che ha già portato al rinvio di alcune gare nelle ultime settimane, il comitato lombardo della Lega Nazionale Dilettanti ha deciso di correre ai ripari decidendo di posticipare l'avvio del girone di ritorno dei campionati d'Eccellenza, Promozione e Prima categoria originariamente previsto per il 9 gennaio.

Le nuove date

La seconda parte di stagione, quindi, prenderà il via (a meno di un ulteriore peggioramento della situazione pandemica) il 23 gennaio direttamente dalla terza giornata di ritorno: nel campionato di Promozione, dunque, la Nuova Sondrio se la vedrà in casa con il Muggiò. Le prime due giornate vengono invece posticipate e collocate in coda al campionato.

I recuperi delle gare non disputate nel girone d'andata potranno giocarsi il 6, il 9 e il 16 gennaio: per quanto riguarda la Nuova Sondrio, dunque, rimane confermata la sfida del giorno dell'Epifania contro la Concorezzese, valida come recupero dell'ultima giornata d'andata.

Come detto, anche per la Prima categoria (nel girone C sono in lizza sei squadre della provincia di Sondrio), il girone di ritorno comincerà il 23 gennaio dalla terza giornata, mentre le prime due si giocheranno in primavera a chiusura della regular-season.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, posticipato l'avvio del girone di ritorno del campionato di Promozione

SondrioToday è in caricamento