rotate-mobile
Con squadra e società

Nuova Sondrio: i tifosi strigliano la città

Grupp Sasela e Boys Sondrio hanno esposto alla Castellina alcuni striscioni in cui sottolineano le troppe critiche e il poco affetto verso le sorti biancazzurre da parte dei sondriesi

Non si spegne l'eco della sconfitta (la prima in casa dopo 10 vittorie consecutive) della Nuova Sondrio contro il Lemine Almenno di domenica, che ha portato ad alcune critiche verso la formazione biancazzurra, specialmente per gli aspetti disciplinari legati al match, con le tre espulsioni di Rodriguez, Cella ed Escudero e il "giallo pesante" dalla panchina di Cocuz che costerà anche a lui la squalifica.

Prima, proprio le critiche, hanno determinato la dura reazione dl direttore sportivo della Nuova Sondrio Christian Salvadori; poi rispondendo, in un certo, senso, all'appello del dirigente biancazzurro, anche i tifosi del Grupp Sasela e dei Boys Sondrio hanno preso posizione ribadendo il loro sostegno alla squadra e "pungendo" l'intera città, a loro dire troppo distaccata e tiepida verso le sorti della formazione biancazzurra che, invece, nell'ultima stagione e mezzo sta regalando un rendimento altissimo, vittorie, risultati e grandi soddisfazioni a chi palpita per lei.

Troppo pochi per i tifosi del Grupp Sasela e dei Boys Sondrio che, nei loro striscioni hanno scritto "Parlate di meno, tifate di più!", "Il Sondrio si ama, non si discute" e "Forza Sondrio! Sempre con voi".

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio: i tifosi strigliano la città

SondrioToday è in caricamento