Obiettivo concreto

La Nuova Sondrio va a caccia di un difensore

Nell'ultima stagione ha militato in serie D nell'Anzio, con 29 presenze e un gol

Dopo le ufficializzazioni del ritorno di Pablo Caballero Ojeda per l'attacco e di Jonathan Nielsen per il centrocampo, ora la Nuova Sondrio punta a un rinforzo per il suo reparto arretrato: il lavoro sottotraccia del ds Christian Salvadori si sta infatti concentrando su Gianmarco Busti, difensore centrale classe 1997, reduce dal campionato di serie D e dalla salvezza ottenuta nel girone G con l'Anzio con cui ha collezionato 29 presenze e segnato un gol.

Cresciuto nelle giovanili dell’Ascoli, il difensore centrale entrato nei radar di mercato del Sondrio ha disputato proprio con i bianconeri due campionati Primavera; poi il primo assaggio di serie D con il Flaminia, nel campionato 2017-2018. A seguire molta esperienza in Eccellenza, con Grifone Gialloverde, Unipomezia (dove ha incrociato la strada del ds Salvadori), Gaeta e Anzio con cui ha vinto il campionato nella stagione 2022-2023, conquistando così una serie D poi mantenuta questa primavera grazie a una meritata salvezza.

Ora il forte interesse della Nuova Sondrio con Busti che potrebbe così approdare presto in Valtellina e contribuire alle sorti di un'altra formazione neopromossa in serie D.

Tutto questo senza dimenticare nemmeno la trattativa per Alessio Sputore, centrocampista classe 2004 che potrebbe a sua volta presto vestire la maglia biancazzurra.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Nuova Sondrio va a caccia di un difensore
SondrioToday è in caricamento