Venerdì, 19 Luglio 2024
Nuovo acquisto

Nuova Sondrio: dopo l'attaccante ecco un gigante anche per la difesa

Ha la doppia nazionalità spagnola e paraguaiana ed è un autentico giramondo del pallone

La Nuova Sondrio continua a puntellare la propria rosa e, dopo l'attaccante, ingaggia anche un difensore centrale: vestirà, infatti, il biancazzurro in serie D il difensore centrale Ramiro Ferreira, dalla doppia nazionalità paraguaiana e spagnola, classe 1996.

“Su Ramiro posso dire che finalmente ce l'ho fatta - afferma il direttore sportivo del club del capoluogo Christian Salvadori -. Lo avevo cercato pure lo scorso anno. Ferreira è un difensore che stimo, abbina una fisicità importante con 1,92 m. di altezza a una buona tecnica e discreta velocità nonostante la sua stazza. È un ragazzo molto professionale nell'atteggiamento e nei comportamenti. Si sposa alla perfezione con i valori e la mentalità che abbiamo creato in questi anni. Sarà sicuramente una pedina affidabile che renderà ancor più forte e compatta la nostra retroguardia”.

Ramiro Ferreira ha iniziato la sua avventura europea al Club Esportiu Carroi ad Andorra, giocando poi varie stagioni in Spagna con Gandia, Sant Andreu, Montanesa, prima di un passaggio in Germania allo Stadtallendorf. Nella stagione appena conclusa l’approdo in Italia, con la formazione calabra della Rossanese nel girone A d’Eccellenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio: dopo l'attaccante ecco un gigante anche per la difesa
SondrioToday è in caricamento