rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Calcio

Nuova Sondrio, si è compiuto il tuo destino: sei in serie D

Sconfitto il Mapello con un netto 3-0 in una partita mai in discussione

La Nuova Sondrio è in serie D: decisivo il 3-0 rifilato oggi pomeriggio alla Castellina al Mapello, rivale più agguerrita dei biancazzurri e che si è presentata proprio oggi nel capoluogo valtellinese con una sola lunghezza di distacco proprio dalla Nuova Sondrio.

I padroni di casa si sono portati in vantaggio all'11 con Muletta che ha saltato un avversario sulla tre quarti e ha lasciato partire una conclusione che non ha lasciato scampo a Genini. Il Mapello ha provato a reagire, rendendosi insidioso soprattutto su azioni da calcio d'angolo, ma al 34' è stata la Nuova Sondrio a colpire ancora gli avversari: verticalizzazione di Muletta per Martinez che si è presentato in area a tu per tu con Genini: il portiere bergamasco ha respinto la prima conclusione dell'attaccante spagnolo che, però, ha subito riconquistato il pallone e lo ha subito depositato nella porta rimasta sguarnita.

Nella ripresa, al 15', ancora Martinez ha sfruttato al meglio una verticalizzazione di un compagno per presentarsi in area solo davanti a Genini e batterlo con una precisa conclusione sotto la traversa. Il Mapello ha protestato per una possibile posizione di fuorigioco proprio di Martinez e, a farne le spese, è stato Bertacchi, espulso dall'arbitro.

La gara si è in pratica chiusa qui: la Nuova Sondrio ha sfiorato più volte il poker in contropiede, mentre il Mapello si è visto annullato il gol della bandiera, siglato da Ruggeri in pieno recupero, per posizione di fuorigioco.

E, al triplice fischio finale, è esplosa la festa biancazzurra: la Nuova Sondrio è in serie D.

Il tabellino

Ecco, infine, il tabellino completo della gara odierna:

SONDRIO – MAPELLO 3 – 0

Marcatori: Muletta 11’pt, Martinez 34’pt e 15’st.

SONDRIO: Rodriguez, D’Alpaos, Escudero, Cocuz, Boschetti, Caparros (D’Andrea 40’st), Marras (Rios 30’st), Badjie, Martinez (Cugola 40’st), Busto (Mento 20’pt), Muletta (Viviani 14’st). All.Ruben Dario Bolzan.

MAPELLO: Genini, Corna, Pellegrini (Maj 38’st), Bertacchi, Capelli, Rota, Zambelli, Ferrari (Bonacina 43’st), Vaglietti (Baggi 1’st), Bugada, Ruggeri. All. Marco Paredi.

ARBITRO: Thomas Manzini di Verona; Assistenti: Lufi di Lodi e Mastroianni di Mantova.

NOTE – Espulso: Bertacchi (M) 15’st per proteste; Ammoniti: Cocuz, Muletta, Badjie, Viviani e Del Nero (preparatore atletico) (S), Corna (M); Corner: 2-11; Recuperi: 1°t: 2’; 2°t: 4’.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, si è compiuto il tuo destino: sei in serie D

SondrioToday è in caricamento