rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Gol iberici

Nuova Sondrio, arriva un bomber dalla Spagna

Ingaggiato Luis Carlos Martinez Lucas, mentre saluta un altro attaccante, l'argentino Facundo Stefanazzi

Si arricchisce di un nuovo, importante innesto l’organico della Nuova Sondrio Calcio alla vigilia dell’ultima giornata del girone d’andata del torneo di Promozione. Il settore d’attacco potrà avvalersi delle capacità realizzative e dell’abilità di destreggiarsi tra i difensori rivali di Luis Carlos Martinez Lucas, centravanti nato a Madrid il 17 giugno del 1995, alto 1,91 m. e del peso di 85 chili.

La carriera

Dopo aver iniziato la sua attività nelle giovanili dell’Atletico Metropolitano e dell’Alcorcon, Luis Carlos ha giocato in squadre di Tercera Division spagnola, campionato equiparabile alla serie D italiana, sfiorando il passaggio alla serie C iberica. Ha militato in formazioni come Puerta Bonita, Mostoles, Pozuelo, Paracuellos, Guadalajara e Ub Conquense, riuscendo sempre a concludere la stagione in doppia cifra nel numero di reti realizzate. Approda in biancazzurro a titolo definitivo. Per vederlo in campo si attende solamente l’arrivo del transfer dalla federazione spagnola a quella italiana, richiesto a inizio settimana dopo che la pratica per il tesseramento è arrivata negli uffici romani della Figc.

Il direttore sportivo della Nuova Sondrio, Christian Salvadori, racconta: “Luis Carlos è un giocatore che conosco bene per averlo seguito da alcuni anni. Nella passata stagione avevamo provato a portarlo in biancazzurro, ma non c’erano le condizioni affinché questo si verificasse. In questa finestra di mercato il presidente Michele Rigamonti ha dato il via libera all’ingaggio di due preziosi rinforzi, non dimentichiamo infatti Luigi Trani, così ho contattato Luis Carlos e l’ho convinto ad accettare questa sfida”.

Sempre Salvadori descrive così il nuovo bomber: “Arriva a Sondrio un attaccante carico, determinato, molto motivato a far bene, non mancherà di fornire il suo importante contributo per quello che rappresenta l’obiettivo finale del club: la vittoria del campionato. E’ una prima punta spagnola, come tale è bravo tecnicamente, mobile su tutto il fronte d’attacco, non si tratta di un centravanti statico. Può giocare da solo nel reparto offensivo, ma può essere affiancato anche da un altro compagno di reparto”.

Il saluto

Non manca il ringraziamento e il saluto a chi non fa più parte della rosa: “Luis Carlos sostituisce nell’organico Facundo Stefanazzi - conclude Salvadori -, che si è trasferito in un’altra squadra fuori regione. A Facundo va il grazie di tutta la società per l’impegno dimostrato in questi mesi, unitamente al più grande in bocca al lupo per il prosieguo della stagione”.

Ultimo impegno

Domenica la Nuova Sondrio affronterà la Vibe Ronchese alla Castellina nell’ultima giornata del girone d’andata con inizio alle 14.30. Durante l’intervallo sarà servito del vin brulé offerto dalla sezione sondriese del Gruppo Alpini, associazione vicina al club guidato da Michele Rigamonti fin dal primo giorno in cui è iniziata questa nuova avventura, a cui si affiancherà una fetta di panettone per tutti coloro che decideranno di assistere all’incontro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, arriva un bomber dalla Spagna

SondrioToday è in caricamento