rotate-mobile
Colonne portanti

Nuova Sondrio: le prime conferme e il programma delle amichevoli estive

La squadra del confermato mister Fabio Fraschetti si ritroverà il 26 luglio per cominciare la preparazione pre-campionato

La Nuova Sondrio Calcio guidata dal presidente Michele Rigamonti si prepara a vivere una stagione da protagonista. Come annunciato a più riprese dal direttore sportivo Christian Salvadori, si parte da una base consolidata, con giocatori rivelatisi determinanti nel corso dell’annata culminata con il successo nel campionato di Promozione e l’approdo in Eccellenza.

Con l’inizio della nuova stagione scattato il 1 luglio e l’apertura dei tesseramenti è possibile annunciare la conferma di alcuni dei punti di forza della squadra biancazzurra come il portiere Nicolas Rodriguez, autentico baluardo della porta sondriese. Restando nel reparto arretrato, vestirà ancora il biancazzurro Nahuel Pietrantonio, mentre a centrocampo i sostenitori del club potranno rivedere il genio di Nico Cocuz, la grinta di Mariano Escudero e la duttilità di Mattia Vanotti. Non mancherà un vero trascinatore del gruppo e dei tifosi come Gonzalo Escudero.

Queste le prime conferme per il gruppo guidato dal riconfermatissimo mister Fabio Fraschetti e dal suo staff, che dal 26 luglio si radunerà alla Castellina per dare inizio al periodo di preparazione alla prossima stagione, che scatterà il 27 agosto con il primo turno di Coppa Italia, mentre il campionato di Eccellenza prenderà il via il 10 settembre.

Non mancheranno le amichevoli estive, a cominciare dal test del 29 luglio al centro Luigi Berlusconi di Monza con la formazione Primavera biancorossa, mentre il 6 agosto è in programma il confronto con il Città di Varese sempre fuori casa. In fase di definizione un’amichevole con la Cremonese, mentre il 19 agosto l’ultimo incontro è previsto sul campo della Bormiese.

Di seguito i curriculum dei giocatori biancazzurri sopra citati:

Nicolas Rodriguez: portiere argentino nato a Buenos Aires nel 1995. Alto 190 cm per 80 kg, Nicolas ha esordito nelle file del Velez Sarsfield, club in cui ha militato nell’ambito del settore giovanile, prima di debuttare nella serie C argentina con l’Ituzaingo. La sua esperienza in Europa è iniziata pochi anni fa nella formazione portoghese dell’Oliveirense in Terza Divisione, prima di passare al Lixa in Quarta serie. Nella stagione 2021-2022 è approdato in Italia alla Gioiese, con cui ha vinto il campionato di Promozione meritandosi il titolo di miglior portiere del girone. Dallo scorso anno milita nelle file della Nuova Sondrio.

Nahuel Pietrantonio: nato a Buenos Aires in Argentina nel 1998, alto 1,85 cm, è un difensore centrale cresciuto nel settore giovanile dell’Atletico San Lorenzo de Almagro (Serie A Argentina). Il debutto in prima squadra è avvenuto con il Club Social y Deportivo Liniers (serie D Argentina), mentre nella stagione 2021-2022 è stato protagonista del successo della Gioiese nel girone calabro di Promozione. Dallo scorso anno milita nelle file della Nuova Sondrio.

Nico Cocuz: nato nel 1997 di origine rumena, si è trasferito molto giovane in Spagna dove ha giocato nella stagione 2017-2018 nel Parla Escuela, a seguire nel Carabanchel e l’anno seguente nel Cadiz Mirandilla, prima di passare al Rayo Cantabria e al Vilamarxant. Nella stagione 2021-2022 era ancora al Carabanchel, Alto 1,83, per 78 kg riveste il ruolo di centrocampista d’ordine davanti alla difesa. Dallo scorso anno milita nelle file della Nuova Sondrio.

Mattia Vanotti: sondriese classe 2004, grande protagonista lo scorso anno nella cavalcata trionfale della formazione Juniores nel campionato regionale B e sempre a disposizione di mister Fraschetti quando è stato chiamato in causa in prima squadra. Centrocampista dall'eccellente controllo di palla, grande dinamismo e buona visione di gioco, è un’importante pedina nello scacchiere biancazzurro.

Gonzalo Escudero: nato il 29 giugno del 1996 ad Avellaneda in Argentina, ha iniziato la sua carriera nel settore giovanile del Lanus, club di serie A, passando successivamente al Brown de Adrogue in serie B. A seguire, il debutto in prima squadra con il Talleres de Escalada nella serie B Argentina. In Italia ha trascorso 3 anni al Palestrina nel girone laziale, vincendo subito il torneo di Promozione, ripetendosi in quello di Eccellenza, contribuendo al salto in serie D del club. Ha trascorso anche un anno nell’Us Arce 1932, sodalizio sempre laziale, nel campionato di Eccellenza. Alto 183 cm, ha un peso di 80 chili.

Mariano Escudero: fratello di Gonzalo, Centrocampista nazionale argentino fino all’Under 15, Mariano è nato nel febbraio del 1999 a Lanus in Argentina. La sua carriera si è sviluppata attraverso i settori giovanili di River Plate, Lanus, Banfield, prima di approdare all’Under 15 nazionale. In prima squadra ha fatto il suo debutto con il Talleres de Escalada, nella serie B argentina, dopo aver vissuto un periodo anche nel settore giovanile del club. Nella stagione 2021-2022 è stato protagonista nelle file della società laziale dell’Arce nel torneo di Eccellenza, prima di approdare in biancazzurro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio: le prime conferme e il programma delle amichevoli estive

SondrioToday è in caricamento