rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Il bilancio di metà stagione

Nuova Sondrio, un'andata (quasi) perfetta

I biancazzurri di mister Fabio Fraschetti sono secondi nel girone B del campionato di Promozione a una sola lunghezza dalla capolista Arcellasco

Momento di festa e di pausa per i campionati regionali di calcio dilettantistico, ma anche tempo di bilanci dopo il girone d'andata: la Nuova Sondrio che ha chiuso il suo 2022 con il 2-0 casalingo inflitto alla Vibe Ronchese è arrivato al giro di boa della stagione al secondo posto della classifica del girone B del campionato di Promozione con 34 punti, solamente uno in meno della capolista Arcellasco.

In casa

Capitan Claudio Lamia e compagni hanno disputato otto gare casalinghe e sono riusciti a vincere in sette occasioni: l'unica eccezione è stata rappresentata dal pareggio per 1-1 contro la Speranza Agrate, ma il lusinghiero bottino della Nuova Sondrio davanti al pubblico amico parla di 22 punti conquistati sui 24 a disposizione. A cadere al cospetto dei biancazzurri valtellinesi sono state GrentArcadia (3-1), Galbiate (2-1), Biassono (2-0), Costamasnaga (6-1), Olgiate Aurora (4-1), Lissone (1-0) e la già citata Vibe Ronchese. 

In tutto, alla Castellina la Nuova Sondrio ha realizzato 21 gol, subendo, invece, cinque reti.

In trasferta

Lontano dalla Valtellina, invece, il bilancio della Nuova Sondrio parla di tre vittorie (il 4-1 al Missaglia Maresso e gli 1-0 contro Casati Arcore e ColicoDerviese), tre pareggi (il 2-2 di Calolziocorte e gli 0-0 contro Cavenago e Concorezzese) e un'unica sconfitta, che ha praticamente deciso sin qui la lotta per la vetta della classifica, cioè l'1-2 subito in casa della capolista Arcellasco. 

In trasferta la Nuova Sondrio ha dunque conquistato 12 punti, segnando nove reti e subendone cinque.

Bilancio complessivo

Nel complesso i biancazzurri valtellinesi hanno vinto 10 volte, pareggiato in quattro occasioni e perso solo una volta. Sono stati 30 i gol segnati dalla Nuova Sondrio (terzo miglior attacco del girone alle spalle di Arcellasco e Cavenago) e solamente 10 quelli subiti (miglior difesa).

La Nuova Sondrio tornerà ad allenarsi alla Castellina il 3 gennaio, mentre il girone B del campionato di Promozione riprenderà il 22 gennaio quando capitan Claudio Lamia e compagni andranno a far visita alla GrentArcadia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, un'andata (quasi) perfetta

SondrioToday è in caricamento