rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Arrivederci serie A

Al capolinea l'avventura di Alberto "Bebeto" Bertolini a Empoli

La società toscana ha esonerato l'allenatore Paolo Zanetti e tutti i suoi collaboratori, tra cui anche il tecnico valtellinese

Si chiude dopo sole quattro gare l'avventura di Alberto "Bebeto" Bertolini sulla panchina dell'Empoli: la società toscana, infatti, ha deciso di esonerare l'allenatore Paolo Zanetti e tutti i suoi collaboratori tra cui, per l'appunto, il tecnico delebiese, vice proprio di Zanetti da diverse stagioni.

Fatale al duo Zanetti-Bertolini la pesantissima sconfitta subita contro la Roma domenica sera all'Olimpico con i giallorossi che si sono imposti con il punteggio di 7-0. Un ko che ha seguito gli altri tre con cui l'Empoli aveva cominciato la sua serie, arrivati contro Verona (0-1), Monza (0-2) e Juventus (0-2) senza che i toscani erano riusciti a realizzare nemmeno una rete.

Per Zanetti (e Bertolini) si tratta del secondo esonero in serie A dopo quello arrivato nella stagione 2021-2022 con il Venezia. Nello scorso campionato di serie A, l'Empoli aveva conquistato una tranqulla e meritata salvezza, giunta con alcune giornate d'anticipo e così quest'anno il duo Zanetti-Bertolini era ripartito per centrare un traguardo storico, cioè la terza salvezza consecutiva proprio dell'Empoli in serie A, che i toscani non hanno mai raggiunto. Un'impresa che adesso spetterà ad altri centrare, mentre Alberto Bertolini aspetterà ora una nuova chiamata per rimettersi in gioco.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al capolinea l'avventura di Alberto "Bebeto" Bertolini a Empoli

SondrioToday è in caricamento