rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Campeones / Campodolcino

CSI Calcio a 7, il GS Castionetto conquista la coppa del comitato

Nella finalissima i bianco-azzurri mettono la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta e vincendo 2 a 1 contro il Campodolcino conquistano la Coppa Comitato “3° Memorial Giorgio Citterio”

Gran finale per il Campionato CSI di calcio a 7 domenica 29 maggio a Campodolcino. Giornata dalle temperature rigide, ma scaldata dall’entusiasmo dei calciatori targati Centro Sportivo Italiano, in particolare gli under12 che hanno aperto l’evento con la partita tra ASD CSI Tirano A e ASDC Valchiavenna, un bel modo per mettere in risalto due delle società più meritevoli nell’attività di base.

IMG-20220531-WA0016-2

Si è poi svolta la Coppa Comitato dedicata al compianto ex presidente Giorgio Citterio, scomparso nel 2011, e raggiunto lo scorso anno dalla moglie Serena, per decenni infaticabile segretaria del Comitato CSI di Sondrio. Molto combattute le due semifinali dove le squadre di Promozione hanno avuto la meglio sulle più blasonate compagini dell’Eccellenza: tra Fondazione Mediolanum e Campodolcino si è dovuti andare ai rigori dopo che al termine del tempo unico da 30 minuti il risultato era 1 a 1. Dal dischetto i padroni di casa segnano 5 volte, mentre i vincitori del Campionato d’Eccellenza 4; la vincitrice del Campionato di Promozione Finarc GS Castionetto passa 1 a 0 contro l’Ardenno Buglio Ideal Caffè. Nella finali per il 3° e 4° posto la squadra della bassa valle si impone 5 a 2 sulla squadra di mister Marchi, mentre nella finalissima i bianco-azzurri mettono la ciliegina sulla torta di una stagione perfetta e vincendo 2 a 1 contro il Campodolcino conquistano la Coppa Comitato “3° Memorial Giorgio Citterio”.

La soddisfazione di Silvio Guglielmana

“Un grande ringraziamento al Campodolcino che ci ha ospitato nella sua bella e moderna struttura e a tutti i partecipanti che sono arrivati fin quassù – le parole del responsabile settore calcio del Comitato CSI di Sondrio Silvio Guglielmana - grazie anche alla nutrita rappresentanza arbitrale guidata da Francesco Della Marianna e a tutti i membri del Comitato che hanno reso possibile quest’evento”.

Ora resta da disputare, nella categoria Open Calcio a 7,  il playoff di Promozione venerdì 3 giugno a Mazzo tra ASD 6 Campanili e Pro Loco Castione, da cui uscirà la terza squadra promossa in Eccellenza e le fasi regionali che vedranno coinvolte Fondazione Mediolanum e Ardenno Buglio Ideal Caffe’.

“L’evento, nonostante non sia la conclusione effettiva dell’attività per questa stagione, è stato un po’ la sintesi di tutta un’annata intensissima e ricca di soddisfazioni soprattutto nel  settore giovanile dove abbiamo prospettive di un’ulteriore espansione sia in termini di società sia di categorie coperte – continua Guglielmana - Ancora molta strada c’è da fare sia in termini organizzativi sia di mentalità, ma il viatico per la prossima stagione è sicuramente quello giusto”.

Altri premi

Sono stati premiati dal presidente del Comitato CSI di Sondrio Pierluigi Tenni anche i capo- cannonieri Daniel Moretti (Fondazione Mediolanum) che ha realizzato 44 goal in Eccellenza e Alessandro Zugnoni (CSI Colico) che in Promozione ha segnato 41 volte. La graduatoria disciplina è invece stata vinta da La Torre Castelraider (Promozione) e Villa C7 Metior (Eccellenza).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CSI Calcio a 7, il GS Castionetto conquista la coppa del comitato

SondrioToday è in caricamento