rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

CSI Calcio a 7, sorpasso in vetta: Castionetto e Fondazione Mediolanum guidano la classifica

Altra sconfitta per il Campodlcino che perde la testa della classifica di Eccellenza del campionato targato CSI

Turno infrasettimanale per il Campionato di Eccellena targato CSI Sondrio, caratterizzato da un altro passo falso del Campodolcino che, fermato dal Villa C7 Metior per 4 a 1, resta a 16 punti e viene superato da Fondazione Mediolanum e Finarc GS Castionetto che vincono, incassano 3 punti e si posizionano in cima alla classifica a quota 19. Per la squadra di mister Marchi è vittoria per 4 a 3 contro i malenchi del Real Magnan, mentre i bianco-azzurri in trasferta in bassa valle superano l’US Ardenno Buglio Ideal Caffè 3 a 1. Vittoria con lo stesso risultato, un secco 5 a 0, per l’Adda United in trasferta contro il Cosio Autotorino e il Calcio a 7 Mese in casa contro i Born to Dreams Castione. Festa anche per il Bar Igloo Pro Loco Traona che davanti al pubblico amico supera lo Sporting Valchiavenna 4 a 3. Unico pareggio quello tra Lake’s Games Calcio a 7 e ASD Caspoggio finita 1 a 1.

Nella classifica marcatori Simone Barella (Adda United) incrementa il suo bottino e si porta a 16 reti, seguito da Valerio Martinucci (Villa C7 Metior) a 1.

Promozione, nel recupero vince Novate Autocerfoglia

In Promozione girone B recuperato il match tra CSI Valmasino e Novate Autocerfoglia che si è concluso 2 a 0 per i padroni di casa. La classifica unificata dei due gironi vede al comando Grosso Impianti con 13 punti, tallonato da Novate Autocerfoglia con 12. Seguono a quota 10 punti ASD 6 Campanili, Fusine Valtellina Giochi maker e Polisportiva Andalo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CSI Calcio a 7, sorpasso in vetta: Castionetto e Fondazione Mediolanum guidano la classifica

SondrioToday è in caricamento