rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Calcio Chiuro

CSI Calcio a 7, Castionetto vince il big match con Fondazione Mediolanum e vola in vetta

Sugli spalti il pubblico delle grandi occasioni ha fatto da cornice perfetta ad una bella serata di sport

Match clou della decima giornata del Campionato di Eccellenza targato CSI Sondrio con il derby tra le capoliste: scontro diretto tra Finarc GS Castionetto e Fondazione Mediolanum che si chiude con la vittoria casalinga per 7 a 4 dei bianco-azzurri che quindi sono ora al vertice con 25 punti mentre la squadra di mister Marchi resta a quota 22 e viene raggiunta dal Villa C7 Metior. Quest’ultima guadagna i 3 punti vincendo 4 a 3 contro l’ASD Caspoggio.

Il commento della partita da parte della nuova capolita Finarc GS Castionetto

"Non era una partita come le altre: ci si giocava il primato in classifica contro gli amici/rivali di sempre. C'era tanta voglia di fare bottino pieno prima del match e i ragazzi messi bene in campo da mister Scilironi non hanno deluso le aspettative. Pallino del gioco sempre in mano a noi, tranne per 10 minuti centrali del secondo tempo quando gli avversari sono riusciti a recuperare 3 reti portandosi su un pericoloso 5 a 4. Bravissimi poi i nostri a non scomporsi e a ritrovare le energie per piegare definitivamente il valido avversario della Mediolanum. Sugli spalti il pubblico delle grandi occasioni ha fatto da cornice perfetta ad una bella serata di sport".

Torna a sorridere il Campodolcino che passa 3 a 0 in casa del Cosio Autotorino. Nel derby della Valchiavenna tra Sporting Valchiavenna e Calcio a 7 Mese finisce 8 a 1 per i padroni di casa. Alla vittoria anche il Real Magnan per 4 a 2 sul campo di Paniga contro Adda United e per l’US Ardenno Buglio Ideal Caffè a casa del Bar Igloo Pro Loco Traona (risultato 1 a 0). Unico pareggio quello tra Lake’s Games Calcio a 7 e Born to Dreams Castione che finisce 3 a 3. Nella classifica marcatori sempre al comando Simone Barella (Adda United) con 18 reti, seguito da Valerio Martinucci (Villa C7 Metior) con 16 e Daniel Moretti (Fondazione Mediolanum) con 15.

I risultati della seconda giornata di ritorno del campionato di Promozione

Il 3 e 4 novembre seconda giornata di ritorno per il campionato di Promozione. Nel girone A nello scontro diretto tra ASD Sei Campanili e Grosso Impianti si è risolto con la schiacciante vittoria di 8 a 1 per la squadra di mister Pozzi che balza così al comando della classifica con 17 punti (anche se Grosso Impianti è a quota 14 ma con una partita in meno). Bene il Fusine Valtellina Giochi Maker che supera 7 a 2 l’ASD Sporting Club Livigno, mentre WebTek Rist Al Crap incassa un’altra sconfitta per 3 a 6 contro Scacchi Matti. Turno di riposo per l’AS Grosotto. Nel girone B vittorie in trasferta per il CSI Valmasino (6 a 4 contro l’US Talamonese), il Villatico (7 a 4 contro il Somaggia) e Novate Autocerfoglia (2 a 1 versus Polisportiva Andalo). Turno di riposo per la Polisportiva Colorina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CSI Calcio a 7, Castionetto vince il big match con Fondazione Mediolanum e vola in vetta

SondrioToday è in caricamento