Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Il "Pato" colpisce e la Nuova Sondrio vola

Grazie a un gol del difensore argentino nel finale, i biancazzurri centrano la terza vittoria consecutiva in campionato (e in trasferta) e agganciano al quintultimo posto il Casati Arcore

Ancora una vittoria, la terza consecutiva, per la Nuova Sondrio, nel girone B del campionato di Promozione: i biancazzurri valtellinesi oggi pomeriggio sono andati infatti a espugnare con il punteggio di 1-0 il campo del Barzago in un match valido per la sesta giornata di ritorno della competizione.

La zampata vincente

Il gol decisivo è arrivato al 35' del secondo tempo: calcio d'angolo di Malha Terfous Anas, colpo di testa di Victor Julia Olivares che manda il pallone a stamparsi sul palo della porta difesa da Soldo e, sulla ribattuta, tap-in vincente del difensore croato-argentino Pato Grgona che manda la sfera in rete e fa impazzire di gioia i tifosi del Grupp Sasela presenti sugli spalti.

DSCN3896-2

Successo meritato

Dopo quelli di sette giorni fa a Concorezzo la Nuova Sondrio ha così conquistato altri tre punti fondamentali nella lotta alla salvezza: i ragazzi di mister Fabio Fraschetti, infatti, hanno attaccato con maggiore continuità e determinazione rispetto al Barzago, guidato dall'ex di turno Roberto Arrigoni e hanno creato diverse occasioni prima di sbloccare il risultato.

Nel primo tempo ci hanno provato Faye, Chilafi e, soprattutto, Victor Julia Olivares che, all'11' ha concluso dai 25 metri costringendo il portiere avversario Soldo a deviare il tiro sopra la traversa. Insidioso anche il fratello Raul che, dopo un cross basso di Chilafi, ha colpito di tacco all'interno dell'area piccola, mandando però la sfera a lato.

Il copione non è cambiato nemmeno nel secondo tempo, in cui ha peraltro debuttato con la Nuova Sondrio l'attaccante argentino Matias Rodriguez: sono stati gli ospiti a fare la partita e, anche se le occasioni da rete sono state meno numerose e meno nitide che nella prima frazione, al 35' la determinazione biancazzurra è stata premiata dal tocco vincente di Pato Grgona sotto misura.

Unico brivido

Una volta sotto di un gol il Barzago ha provato ad acciuffare il pari e, al 39' Cortesi ha battuto Lassi da distanza ravvicinata, ma la rete del possibile 1-1 è stata annullata per la posizione di fuorigioco dell'attaccante lecchese sul cross proveniente dalla fascia sinistra.

Grazie a questa vittoria, la Nuova Sondrio si porta al quintultimo posto della classifica del girone B del campionato di Promozione superando la Colicoderviese e agganciando il Casati Arcore.

Praticamente perfetti

"Siamo stati praticamente perfetti - ha commentato mister Fabio Fraschetti nell'immediato post partita - su un terreno di gioco che più che un campo da calcio sembrava un orto. Non abbiamo concesso nulla ai nostri avversari, se si eccettua il gol annullato per fuorigioco, mentre noi a parte il gol abbiamo costruito altre occasioni sia nel primo sia nel secondo tempo. Credo che il nostro risultato sia assolutamente meritato. Siamo una squadra che ha le qualità per giocare a calcio, ma oggi abbiamo dimostrato che, se serve, sappiamo e siamo pronti anche a battagliare".

Il tabellino

BARZAGO-SONDRIO 0-1 

MARCATORE: Grgona 35’st. 

BARZAGO: Soldo, Tironi (Isaia 15’st), Invernizzi (Molteni 34’st), Villa, Montrasio, Panzeri, Stefanoni, Proserpio (Mattera 15’st), Agostoni, Divella, Gizdov (Cortesi 26’st). All.Roberto Arrigoni 

SONDRIO: Lassi, Chulia       Perez, Bormolini (Politano 41’st), Dembelé, Faye, Grgona, R.Julia Olivares, Malha Terfous, Chilafi (Rodriguez 13’st), Del Giglio (Yacoub 43’st), V.Julia Olivares. All.Fabio Fraschetti.   

ARBITRO: Stefano Cavalleri di Treviglio; Assistenti: Cerea e Sergi di Treviglio.  

NOTE - Ammonito: Panzeri (B); Corner: 5-6; Recuperi: 1°t: 1’; 2°t: 5’. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il "Pato" colpisce e la Nuova Sondrio vola
SondrioToday è in caricamento