rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Palcoscenico prestigioso

Nuova Sondrio, si alza l'asticella: amichevole di prestigio contro una squadra di serie B

L'appuntamento è fissato per mercoledì 11 gennaio a Modena contro la formazione guidata da Attilio Tesser

La crescita e il riconoscimento della Nuova Sondrio Calcio anche al di fuori dei confini provinciali trovano ulteriore conferma grazie a un nuovo, importante evento, che vedrà protagonisti i biancazzurri alla ripresa dell’attività dopo la sosta natalizia.

Dopo aver calcato il prestigioso terreno dello stadio Piola di Novara al termine della scorsa stagione, la formazione del capoluogo guidata da Fabio Fraschetti sarà di scena sul campo del Modena Fc, compagine di grande blasone, per 28 volte presente nella sua storia nel torneo di serie A, attualmente militante nel campionato di serie B, che ha annunciato proprio in questi giorni la disputa dell’incontro. L’allenamento congiunto è in programma mercoledì 11 gennaio in un orario ancora da definire, ma presumibilmente alle 14.30. Si tratterà del secondo test in vista della ripresa del campionato per la formazione allenata da Attilio Tesser, esperto tecnico originario di Montebelluna, capace di portare i canarini nella serie cadetta al primo anno di presenza sulla panchina emiliana.

Per la Nuova Sondrio, per la dirigenza, lo staff, i giocatori, si tratterà di un’esperienza unica da vivere con grande orgoglio, a dimostrazione di come la società guidata da Michele Rigamonti sia sempre più considerata anche da club di indubbia tradizione calcistica. Merito in questo senso va al direttore sportivo Christian Salvadori, che con le sue conoscenze, la sua esperienza e con la stima goduta nel calcio italiano e non solo permette al club biancazzurro una notevole crescita in termini tecnici e di visibilità. Ulteriori dettagli sull’evento saranno resi noti nei prossimi giorni.

La ripresa

La Nuova Sondrio riprenderà gli allenamenti martedì 3 gennaio, mentre sabato 14 sul sintetico della Castellina i biancazzurri sosterranno un secondo test amichevole con l’Olympic Morbegno, in vista della ripresa del campionato fissata domenica 22 sul campo di Valgreghentino contro la Grentarcadia.

Infine è stato ceduto in prestito all'Olympic Morbegno l’attaccante classe 2000 Ayoub Yacoub per il prosieguo della stagione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova Sondrio, si alza l'asticella: amichevole di prestigio contro una squadra di serie B

SondrioToday è in caricamento