Coronavirus, tutto il calcio prova a ripartire. Incontro tra assessori lombardi e club dilettanti

Sul tavolo l'applicazione, non sempre semplice, dei protocolli sanitari

In vista della ripresa dei campionati di calcio, si è tenuto a Palazzo Lombardia l'incontro fra il Comitato Regionale Lombardia Lega Nazionale Dilettanti Figc (che ha chiesto il confronto e che era rappresentato dai consiglieri Dario Silini e Sergio Pedrazzini e dal medico fiduciario regionale Marco Bologna) e la Regione Lombardia, con l'assessore allo Sport e Giovani e quello al Welfare.

Il confronto, richiesto dal Comitato Regionale Lombarda Lega Nazionale Dilettanti Figc è servito per illustrare le difficoltà organizzative legate alla ripresa delle attività sportive in sicurezza e nel rispetto delle norme dei protocolli emanati in materia di prevenzione e contenimento del covid.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La ripartenza dello sport dilettantistico e di base è ritenuta importante anche per il fine sociale. Gli assessori regionali hanno recepito le problematiche e le richieste avanzate dalla Lnd lombarda e hanno promesso che studiedanno un documento (valido per tutti gli sport) per sostenere l'attività sportiva regolandola nel rispetto della sicurezza, della salute e della sostenibilità. Tra i punti sollevati dalla Lnd, alcune problematiche collegate al protocollo Figc, ma anche la gestione e le procedure che le Ats dovrebbero attuare nel caso di tesserato positivo e delle relative conseguenze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rocambolesco incidente lungo la Statale 38, camion si ribalta perdendo il carico

  • Piateda, un'altra vittima del bosco: 51enne precipita e muore

  • Coronavirus, primo caso tra i banchi in provincia di Sondrio: chiusa una classe a Chiuro

  • Berbenno, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Elezioni comunali 2020, al voto 8 comuni della provincia di Sondrio: lo spoglio in diretta

  • Coronavirus, in provincia di Sondrio gli studenti positivi sono due

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento