Calcio a 5, finale di coppa amara per l'Olympic Morbegno

Per il secondo anno consecutivo i morbegnesi raggiungono la finale, ma non riescono ad alzare al cielo il trofeo

Olympic Morbegno Calcio a 5 battuto, nella finale di coppa Italia di serie C1, con il risultato di 4-1 dal Futsal Palaextra in una partita più equilibrata di quanto possa far pensare il risultato. Per il secondo anno consecutivo i morbegnesi vedono sfumare in finale il sogno di alzare la coppa. 

Dopo una partenza shock con il Palaextra subito in vantaggio alla prima occasione con Fusaro,  al diciannovesimo Andrea Passerini firma il goal del pareggio su assist di 'Bogo' Zuccalli. Le squadre vanno quindi al riposo sul risultato di 1 a 1.

Al  quarto minuto della ripresa Manservigi riporta avanti il Futsal Palaextra e fino al diciassettesimo la sfida resta in bilico sul 2-1 con i morbegnesi spesso pericolosi e vicini al pareggio. 

Al diciottesimo è pero il Palaextra a segnare con una punizione di Conte, che, con l'aiuto di una deviazione, batte l'incolpevole Marioli.

Risultato ipotecato un minuto dopo con Striniati che sigla il definitivo 4-1. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con le pelli di foca sulla pista battuta: 15 sciatori fermati e multati

  • Meteo, nel fine settimana torna la neve in Valtellina

  • Perde il controllo degli sci e sbatte contro le reti di protezioni, gravissimo 12enne a Teglio

  • Valle Camonica in lutto: morto il giovane politico Sandro Farisoglio

  • Autovelox mobili in Lombardia: ecco dove questa settimana

  • Tirano: Gruppo Maganetti diventa B Corp, è la prima società di logistica in Europa

Torna su
SondrioToday è in caricamento