rotate-mobile
Gli uomini jet sulla Stelvio / Bormio

Bormio, è l'italiano Marsaglia il più veloce nella prima prova della discesa libera

Questa mattina sulla pista Stelvio ha preso il via la cinque giorni valtellinese dedicata alla Coppa del Mondo di sci alpino

Il "circo bianco" come di consueto accade negli ultimi giorni di dicembre, è approdato a Bormio: da mercoledì a venerdì, infatti, sulla pista Stelvio sono in programma tre prove di Coppa del Mondo di sci alpino, una discesa libera e due SuperG.

Intanto, però, già questa mattina è andata in scena la prima prova cronometrata della discesa libera e gli atleti italiani si sono messi in evidenza. Il miglior tempo è stato infatti fatto segnare da Matteo Marsaglia che ha fatto fermare il cronometro a 1'56"91. Alle sue spalle il canadese James Crawford, staccato di 11 centesimi e il norvegese Aleksander Aamodt Kilde, a 18 centesimi.

Bene anche gli altri "azzurri" con Mattia Casse 7° con 49 centesimi di svantaggio, Christof Innerhofer 8° a 55 centesimi e Dominik Paris, già vincitore sulla Stelvio, 10° a 76 centesimi.

Il programma

Domani alle 11,30 si disputerà la seconda prova cronometrata, mentre martedì alla stessa ora ecco l'appuntamento con la discesa libera valida per la Coppa del Mondo. Seguiranno, mercoledì e giovedì, i due SuperG a loro volta validi per la Coppa del Mondo di sci alpino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bormio, è l'italiano Marsaglia il più veloce nella prima prova della discesa libera

SondrioToday è in caricamento