rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Rilancio sportivo / Chiesa in Valmalenco

Il beach volley conquista la Valmalenco

Grande successo per il torneo 4vs4 e per il camp con due giocatrici di serie A come docenti d'eccezione

Grande successo ed emozioni sui campi di beach volley di Chiesa in Valmalenco, che domenica 31 luglio hanno ospitato due tornei, uno maschile e uno femminile, con la formula 4 vs 4 e che, in questi giorni, sono il teatro del primo campus di beach volley tenuto da due giocatrici di serie A, Ilenia Moro, libero di Pinerolo, e Vittoria Piani, opposto di Vallefoglia, coadiuvate dal tecnico Antonio Leusciatti e dagli uomini della Asd Valmalenco 1999 capeggiati dal presidente Emanuele De Luca. Tutto sotto la regia del Consorzio Turistico Sondrio e Valmalenco e della Up Events, società che mira a riportare lo sport e i grandi eventi di volley e basket nella Media Valle.

Il torneo

Questo segmento d’estate dedicato al volley è incominciato domenica con i due tornei 4 vs 4 allestiti sui bellissimi campi da beach volley del centro sportivo di Vassalini a Chiesa in Valmalenco. Guest star, oltre a Vittoria Piani e Ilenia Moro, anche altre due stelle del volley italiano: Giorgia Zannoni, libero della Uyba di Busto Arsizio, e Jennifer Boldini, alzatrice della Millenium Brescia. Le 4 big hanno deliziato il pubblico con un set al 15 in cui hanno mostrato tutto il repertorio del beach volley divertendosi e divertendo.

Il torneo, giocato nel pieno rispetto del fair play e supportato da Ninesquared, si è concluso con il successo del Colico in campo femminile e di una delle due formazioni del Cosio in campo maschile. Al torneo in rosa hanno partecipato anche Nuova Sondrio Sportiva Volley, Polisportiva Albosaggia e Us Bormiese mentre a quello maschile hanno preso parte le due formazioni di Cosio e due squadre della Nuova Sondrio Sportivo Volley.

Il camp

Da lunedì, invece, Ilenia e Vittoria, con Antonio Leusciatti, hanno incominciato il corso “ludico-sportivo” di beach volley al quale hanno preso parte 25 bambine e bambini, ragazze e ragazzi desiderosi di divertirsi giocando al loro sport preferito.  Vittoria Piani, opposto di Vallefoglia in A1, è entusiasta. “Mi sto divertendo tanto, - dice Vittoria - tutto si sta svolgendo nel migliore dei modi. Domenica si è tenuto anche un torneo con squadre della zona, è stato divertente! Sono ammirata dalla Valmalenco e dalle sue bellezze naturali, è veramente un bellissimo posto. Ogni giorno, al pomeriggio, facciamo un’attività diversa, tutti sono gentili e disponibilissimi. E poi è una bellissima esperienza poter effettuare al mattino il corso di beach volley con i ragazzi e le ragazze più giovani.” 

Anche Ilenia Moro è sulla stessa lunghezza d’onda di Vittoria. “Come procede? Direi super bene, - racconta Ilenia che cura le più piccole - è una bellissima esperienza, io mi occupo delle “piccole pesti” e cerco di farle divertire imparando i primi rudimenti della pallavolo e del beach volley. E che bella scoperta la Valmalenco, una valle alpina meravigliosa, con tante attrazioni”.

Nel corso della settimana le due ragazze hanno poi effettuato sessioni di allenamento in palestra alla Gym Center di Sondrio e proveranno l’ebbrezza del rafting insieme a Benedetto Del Zoppo e ai ragazzi dell’Indomita Valtellina River. Questo è un prologo al grande programma turistico sportivo che, a Sondrio, vedrà le squadre professionistiche di basket impegnate in tre amichevoli a fine agosto e ai primi di settembre e 4 squadre professionistiche di volley impegnate in un quadrangolare nel fine settimana del 17 e del 18 settembre. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il beach volley conquista la Valmalenco

SondrioToday è in caricamento