rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Prima tappa / Chiavenna

Atletica leggera: assegnati a Chiavenna i primi titoli provinciali in pista

Si replica oggi a Lecco dove si gareggerà nelle prove a staffetta

Sulla pista azzurra di Chiavenna, dove si allenano i campioni, nella giornata di ieri si sono confrontati gli atleti della provincia di Sondrio (ma non solo) per la prima prova in pista della stagione. Buona partecipazione e ottima organizzazione da parte del Gp Valchiavenna, nonostante la pioggia che ha inevitabilmente infastidito gli atleti e condizionato le prestazioni.

I nuovi campioni provinciali

Nel corso della giornata sono stati assegnati i titoli provinciali individuali nelle categorie Ragazzi/e nelle seguenti specialità:

- 60 metri Michela Broggini (Gp Valchiavenna) e Leonardo Ricco (Gp Santi)

- 1000 metri Matilde Paggi (Gp Valchiavenna) e Daniel Pellegrino (Pol. Albosaggia)

- Salto in lungo Clelia Vola (Gs Csi Morbegno) e Thomas Delle Cose (Gs Chiuro)

Per quanto riguarda la categoria Cadetti/e i nuovi campioni provinciali sono, invece:

- 80 metri Laura Mossinelli (Pol. Albosaggia) e Giorgio Rovedatti (Gs Valgerola)

- 2000 metri Tabatha Spini (Gp Talamona) e Francesco Spinetti (Gp Talamona)

- Peso Andrea Alessia Luzzi (Gp Talamona) e Pelizzatti (Pol. Albosaggia)

1650734731292-2Foto di Francesco Lietti

Master e assoluti

Per le categorie assolute e master in programma le gare dei 100 e 800 metri. A livello femminile vittoria nei 100 metri dell’allieva Chiara Bulanti (Pol. Albosaggia) in 13”90, mentre negli 800 metri la promessa Alessandra Succetti (Gp Valchiavenna) vince in 2’34”94 lasciando a meno di 4” la sempre competitiva master Cinzia Zugnoni (Gs Csi Morbegno\2’38”14), quest’ultima d’un soffio davanti all’allieva dell’Atletica Alto Lario Camilla Bianchi (2’38”60).

Nei 100 metri uomini, il più veloce è l’allievo della Polisportiva Albosaggia Lorenzo Ciriello (12”14 con vento nullo), che precede il compagno di squadra Marco Mattei (12”28, vento +0.3) e Matteo Piatti (US Derviese\12”62, vento nullo). Negli 800 metri uomini, in tre sotto il muro dei 2 minuti: Giovanni Steffanoni (Pol. Albosaggia) si migliora di 4 secondi e porta il primato personale a 1’57”54; alle sue spalle i portacolori del Gp Valchiavenna Andrea Zoanni e Gianluca Nesossi arrivano al fotofinish: 1’58”08 l’uno, 1’58”32 l’altro (nuovo personal best).

Gare di contorno per gli esordienti 10 impegnati nei 50 metri e nel vortex: a primeggiare Anna Battaglia (Gs Chiuro) e Giuseppe Tirinzoni (Gp Talamona) nella velocità, Francesca Bellero (Pol. Albosaggia) e Ben Bordoli (Gs Csi Morbegno) nel concorso.

Le classifiche complete possono essere consultate al seguente link: https://www.fidal.it/risultati/2022/REG28764/Index.htm

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica leggera: assegnati a Chiavenna i primi titoli provinciali in pista

SondrioToday è in caricamento