rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Esordio con i fiocchi / Ardenno

Atletica: ha preso il via il campionato provinciale Csi

Domenica si è disputata la prima prova, il trofeo "Agriturismo Le case dei Baff" ad Ardenno

Giornata fredda, ma entusiasmo alle stelle per il 14° Trofeo “Agriturismo Le Case dei Baff”, prima prova del campionato provinciale Csi Sondrio di atletica 2024, ottimamente organizzato dall’Ardenno Sportiva. Sul percorso duro e insidioso nei pressi del campo sportivo di Ardenno ha così avuto inizio, domenica 14 gennaio, la stagione di cross per il movimento arancio-blu della nostra provincia. 

Dopo la carica e i sorrisi degli atleti “mignon”, i Cuccioli dai 5 ai 9 anni, sono partite le categorie Esordienti, dove Soraya Pedroncelli (Gp Santi) e Pietro Gosatti (Gs Csi Tirano), dopo aver vinto il Campaccio domenica scorsa, si sono riconfermati i più veloci del momento al termine degli 800 metri per loro previsti. In gara anche, nella categoria special, Youssef Tlmaouii (Co Piateda), a dimostrazione di quanto l’atletica sia tra gli sport più inclusivi e alla portata di tutti.

Nelle Ragazze, tracciato di 1000 metri, la campionessa provinciale 2023 Elisa Pensini (Gs Csi Tirano) batte allo sprint Linda Mazzoni (GpTalamona); terzo posto per Noemi Lorefice (Gp Santi). Nei Ragazzi si conferma in gran forma Giulio Zecca (Gs Csi Morbegno) che vince precedendo Daniele Tombolato (Gp Talamona); per il terzo posto è sprint tra i diavoli rossi Matteo Bongio e Ben Bordoli con quest’ultimo che la spunta per un soffio.

Nelle Cadette, 1600 metri per loro, fanno gara di testa Benedetta Pozzi (Gs Csi Tirano), Giulia Sutti (Gs Valgerola) e Susanna Romegialli (Gs Csi Morbegno). Solo nelle vicinanze del traguardo Pozzi rompe gli indugi e precede di 2 secondi Sutti. Il podio è completato dalla campionessa regionale Csi Romegialli. Nei Cadetti è Edoardo Corradini show: il portacolori della Polisportiva Albosaggia è in testa dal primo all’ultimo dei 2200 metri che la sua categoria deve percorrere. Alle sue spalle conquistano l’argento Teodoro Pomoni (Gs Valgerola) e il bronzo Giacomo Ciapponi (Gs Csi Morbegno).

Tocca poi agli Allievi che complessivamente percorrono 3200 metri. Anche in questa categoria, dopo una breve fase di studio iniziale, prende la testa Yassine Jamal El Idrissi (Gs Valgerola) che vince davanti al compagno di squadra Filippo Giannoni e a Mattia Manenti (Gs Csi Morbegno). Gara di 3 km per le restanti categorie femminili che partono tutte insieme: Allieve, Junior, Senior, Amatori e Veterane. Subito in testa le due favorite Cinzia Zugnoni (Gs Csi Morbegno), vincitrice lo scorso anno e reduce dalla vittoria al Campaccio domenica scorsa, e la talamonese Cinzia Cucchi, seconda in quel di San Giorgio su Legnano e quest’anno accasata all’Atletica Paratico. Vince con 10 secondi di vantaggio la più giovane Cucchi, prima anche nella categoria Amatori A; per l’evergreen Zugnoni arriva comunque la vittoria nelle Amatori B. Le altre categorie sono appannaggio di Giulia Bongio (Gs Csi Morbegno/Allieve), Silvia Ruffoni (Gs Valgerola/Senior), Anna Giovanettoni (Gs Csi Morbegno/Veterane A) e Marina Testini (Gp Santi/Veterane B).

Gran finale con la gara maschile (Junior, Senior, Amatori, Veterani) di 5,5 chilometri. Il capitano del Gp Santi Graziano Zugnoni, che quest’anno spegnerà 50 candeline, ha dimostrato ancora una volta di sapere correre forte e non avere rivali, anche contro avversari più giovani. Zugnoni è stato autore di una cavalcata solitaria in cui il distacco con i più diretti inseguitori è aumentato fino a mezzo minuto. Vittoria assoluta e negli Amatori B con il crono di 18’28”, secondo posto assoluto (ma primo tra i Senior) per Diego Rossi (Gs Csi Morbegno) in 19’02” e terzo posto assoluto e primo posto negli Amatori A per Francesco Della Torre (Ardenno Sportiva) autore di bella prova in progressione (tempo finale 19’20”). La top five è completata da Federico Bardea (Sportiva Lanzada) e Davide Mazzina (Gp Santi). Primo junior Daniele Ciaponi (Gp Talamona), mentre nei veterani primeggiano Michele Piombardi (Gs Valgerola) e Francesco Barletta (B&rc Castione d’Adda).

Le classifiche della gara possono essere consultate al seguente link: classifica ardencros 2024

Prossimo appuntamento domenica 21 gennaio a Nuova Olonio con il Cross del Colombaio organizzato dal Gp Santi che sarà validato anche come prova di apertura del campionato regionale Csi di corsa campestre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atletica: ha preso il via il campionato provinciale Csi

SondrioToday è in caricamento