rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Nella classifica di società netta supremazia della Polisportiva Albosaggia / Lanzada

Trofeo del Magnan, a Lanzada assegnati i titoli provinciali giovanili di corsa su strada a staffetta

Nella gara assoluta femminile passerella trionfale per l’azzurra di corsa in montagna Alice Gaggi (La Recastello Radici Group), in quella maschile a vincere è il mezzofondista di Talamona Mattia Sottocornola (Atl. Lecco)

Il 14° Trofeo del Magnan organizzato dalla Sportiva Lanzada sabato 15 ottobre ha assegnato i titoli provinciali di corsa su strada a staffetta per il settore giovanile. A vincere nelle ragazze Caterina Vavassori e Matilde Paggi (GP Valchiavenna), nei ragazzi Edoardo Corradini e Daniel Pellegrino (Pol. Albosaggia), nelle cadette Silvia Tirinzoni e Tabatha Spini (GP Talamona), nei cadetti Filippo Bertazzini e Andrea Pelizzatti (Pol. Albosaggia). Da citare anche i vincitori della gara di contorno riservata agli esordienti 10: Anna Quadrio ed Anna Passerini (GS CSI Morbegno) a livello femminile, Simone Spinetti e Giuseppe Tirinzoni (GP Talamona) a livello maschile.

Spazio poi alle gare assolute femminili su un tracciato di 4 km. Passerella trionfale per l’azzurra di corsa in montagna Alice Gaggi (La Recastello Radici Group) in 13’07”, che ha preceduto la compagna di squadra Katia Nana (14’25”) al rientro alle gare dopo un anno di stop. Completa il podio la vincitrice del 2021 Cinzia Cucchi (Castelraider) con il corno di 14’59”.

Nella gara maschile di 6 km, a fare il ritmo il forte mezzofondista di Talamona Mattia Sottocornola (Atl. Lecco) e il primatista italiano del miglio nei master 50 Massimiliano Zanaboni (Atl. Valli Bergamasche). Alla fine l’ha spuntata il più giovane Sottocornola con il tempo di 18’13” che ha staccato nella parte finale di gara di soli 4 secondi il sondalino Zanaboni. Quest’ultimo ha distanziato di 1 minuto il figlio Samuel (Atl. Alta Valtellina) che gareggia nella categoria allievi. A completare la top five Tommaso Caneva (GP Talamona) e un altro allievo, Lorenzo Tomera (GP Valchiavenna).

Nella classifica di società netta supremazia della Polisportiva Albosaggia (444) che è salita sul gradino più alto del podio affiancata da GP Valchiavenna (293 punti) e GP Talamona (259 punti).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trofeo del Magnan, a Lanzada assegnati i titoli provinciali giovanili di corsa su strada a staffetta

SondrioToday è in caricamento