rotate-mobile
Buone sensazioni per il pilota di Berbenno / Berbenno di Valtellina

Automobilismo, per Giuseppe Forenzi al via la nuova stagione Mitjet Italia Series

Il giovane pilota di Berbenno correrà ancora per il team Wolfhound racing di Giussano

Nel week end dal 31 marzo al 2 aprile riparte per la stagione 2023 il campionato del trofeo monomarca Mitjet Italia Series nel circuito romano di Vallelunga: il giovane driver Giuseppe Forenzi , 17 anni di Berbenno, correrà ancora per il team Wolfhound racing di Giussano (MB).

Importanti novità per il giovane pilota valtellinese: grazie ai buoni risultati della stagione 2022 (secondo posto in campionato nella cat junior e top10 nella classifica generale) il team Wolfhound ha deciso di schierarlo come unico pilota, quindi Giuseppe correrà in tutte le gare non dividendo l’auto con nessun altro driver. I test invernali al simulatore ed in pista con l’auto degli ultimi giorni hanno dato positivi riscontri e per Giuseppe e tutto il team si prospetta una stagione da protagonisti, continuando a primeggiare nella categoria Junior ma puntando anche al podio della classifica assoluta.

Al primo round, nel circuito di Vallelunga, la griglia delle Mitjet sarà composta da 30 auto, un forte incremento rispetto al 2022, grazie anche alla presenza di nuovi piloti, provenienti da altri campionati, ex piloti di auto da gran Turismo, piloti provenienti dal campionato francese, oltre ad influencer famosi sul web (uno su tutti Alberto Naska) che daranno una maggiore visibilità a tutto il campionato.

Le 4 gare del weekend saranno come sempre trasmesse in diretta streaming, sia su facebook che youtube (si accede dal canale www.mitjetitalia.it o seguendo gli aggiornamenti sul canale Instagram Giuseppe Forenzi Racing , a partire da sabato 1 aprile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Automobilismo, per Giuseppe Forenzi al via la nuova stagione Mitjet Italia Series

SondrioToday è in caricamento