Scuola

Studenti al cinema per pensare al futuro

Oltre cento studenti delle superiori all'Excelsior di Sondrio per visionare "Futura" insieme a Stefano Laffi ispiratore del film

Nella giornata di lunedì 20 marzo 2023 l’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio insieme alla Consulta Provinciale degli Studenti, al Comune di Sondrio e l’Informagiovani di Montagna di Solco Sondrio hanno offerto agli studenti degli Istituti secondari di secondo grado della provincia, la visione del film "Futura" presso il cinema Excelsior di Sondrio. Il film "Futura" è un documentario che permette di conoscere le idee e le aspettative di una rappresentanza giovanile a cavallo degli anni della pandemia, praticamente uno spaccato di Italia attraverso gli occhi e i pensieri dei ragazzi e delle ragazze della nostra nazione dal Nord al Sud.  

Alla visione hanno assistito un centinaio di studenti e studentesse di quattro istituti: l’Alberti di Bormio, il Saraceno Romegialli e il Nervi Ferrari di Morbegno, e il Besta Fossati di Sondrio, insieme ad alcuni rappresentanti della Consulta provinciale degli studenti. Grazie alla presenza di Stefano Laffi, le cui ricerche e libri hanno ispirato il film, i ragazzi hanno potuto proseguire in sala la riflessione iniziata dai loro coetanei nel grande schermo, confrontandosi sui temi del lavoro, dell’indipendenza, delle ingiustizie e della scuola, accendendo un dibattito molto attivo sul tema del potere nella nostra società e nei nostri piccoli mondi.

Tale iniziativa è stata promossa, altresì, come spunto di riflessione da cui partire per poi partecipare al concorso MAS 2023, giunto alla nona edizione, promosso dalla Consulta degli Studenti di Sondrio, che appunto avrà come  tema la “Paura di cadere”.  Il tema del fallimento e della fatica viene spesso riportato dai ragazzi collegato alla paura delle scelte per il loro futuro.  Tali iniziative rappresentano importanti momenti di confronto per dar voce alle aspirazioni, alle passioni  e ai  timori per il futuro, dei giovani della nostra provincia, nell’ottica di fornire loro la consapevolezza che anche il fallimento può essere un’opportunità di crescita. L’iniziativa è stata finanziata dal progetto Giovani Smart di Regione Lombardia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti al cinema per pensare al futuro
SondrioToday è in caricamento