rotate-mobile
Troppi posti scoperti

Scuola, in provincia di Sondrio mancano più di 100 bidelli

Questa la situazione dopo le nomine dalle graduatorie provinciali avvenute nella giornata di martedì. E non sono mancate le rinunce

Mancano più di 100 bidelli alle scuole di Valtellina e Valchiavenna dopo le nomine dalle graduatorie provinciali avvenute nella giornata di martedì (e le precedenti immissioni in ruolo): proprio martedì, infatti, si è proceduto all'assegnazione dei posti a tempo determinato del personale Ata con contratti a tempo determinato fino al 31 agosto o al 30 giugno 2023.

Le disponibilità

Erano disponibili in totale 182 posti così suddivisi: 82 contratti fino al 31 agosto di cui 16 per assistenti amministrativi, 8 per assistenti tecnici, 3 per cuochi, 1 per guardarobieri e 54 per collaboratori scolastici, cioè bidelli; i contratti fino al 30 giugno 2023 erano invece 61, di cui 40 per bidelli, 20 per assistenti amministrativi e uno per assistenti tecnici.

A questi si aggiungevano 39 cosiddetti "spezzoni" cioè incarichi non con orario pieno, fino al 30 giugno 2023 (18 per assistenti amministrativi, 3 per assistenti tecnici e 18 per bidelli).

I posti assegnati

Di questi sono stati coperti solo 25 posti: 8 per i bidelli, 15 per assistenti amministrativi e uno a testa per assistenti tecnici e guardarobieri. Questo sia per l'assenza di candidati, sia per la rinuncia di chi, invece, era presente alle operazioni di nomina, ha ottenuto una sede, ma l'ha rifiutata ritenendola scomoda o non compatibile con le proprie esigenze e necessità di vita al di fuori dal lavoro.

Ora toccherà ai vari istituti della provincia di Sondrio procedere (e queste operazioni sono già iniziate) a chiamare il personale Ata per coprire i buchi rimasti in base proprio alle graduatorie d'istituto. I giorni sono pochi, i posti scoperti molti, dunque il rischio di un avvio ad handicap dell'anno scolastico è concreto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, in provincia di Sondrio mancano più di 100 bidelli

SondrioToday è in caricamento