Un nuovo CdA per la gestione delle Scuole Pio XII di Sondrio, Danilo Sava eletto presidente

Insieme a lui sono stati nominati i consiglieri Andrea Benetti, Valeria Pluchino, Mariagrazia Scherini e Francesca Simonini

É al lavoro da circa un mese il nuovo consiglio d'amministrazione della cooperativa Nicolò Rusca che gestisce le Scuole Pio XII di Sondrio, presieduto dall'avvocato Danilo Sava, che ha preso il posto del presidente uscente Francesco Melgara.

L'assemblea dei soci si è tenuta poco prima di Natale, il 17 dicembre scorso, durante la quale si è provveduto alla nomina del nuovo cda, che ha mandato triennale. Oltre al nuovo presidente Sava sono stati nominati i consiglieri Andrea Benetti, Valeria Pluchino, Mariagrazia Scherini e Francesca Simonini. A loro il compito di proseguire sul solco tracciato in passato, “prendendosi cura” delle Scuole Pio XII, dall'asilo nido alla scuola dell'infanzia, dalla primaria alle scuole medie.

«A nome del nuovo consiglio - dice Sava - desidero innanzitutto ringraziare il mio predecessore Melgara e i consiglieri Eliana Bagioli, Sara Raschi e Stefano Trabucchi per la generosa e preziosa opera prestata e ricordare la cara memoria del consigliere Antonio Mazzucchi», scomparso lo scorso autunno.

«Siamo mossi dalla consapevolezza, che l’educazione è l’emergenza primaria nella nostra società e intendiamo operare al servizio delle famiglie che hanno tale coscienza, in una collaborazione che introduca i figli, in modo ragionevole e positivo, alla realtà. Le nostre scuole si propongono di aiutare genitori e figli ad affrontare la realtà odierna senza esserne travolti, dove il rapporto con una persona - il maestro - fa diventare la vita più umana e lieta» prosegue Sava.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ringraziamenti anche da parte del past president: «In questi tre anni molto intensi ho sperimentato quotidianamente e concretamente la grazia di Dio attraverso tutte le persone incontrate, in cui ho potuto sempre scorgere e riconoscere una dedizione ed un attaccamento, per nulla scontati, all’opera scolastica, che andava ben oltre il semplice dovere lavorativo - sottolinea Melgara - e di questo ringrazio tutto il personale della scuola, docente e non docente e i numerosi volontari, perché è grazie a loro che il Pio XII è unico su tutto il territorio e, sono certo, questa loro dedizione accompagnerà anche il nuovo cda».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Coronavirus, focolaio tra medici ed infermieri del Morelli di Sondalo dopo una festa tra colleghi

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Coronavirus a scuola, tre nuove classi (con le insegnanti) in isolamento a Livigno

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Livigno annuncia l'apertura della stagione invernale 2020-2021

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento