Livigno pensa al futuro della suo scuola, l'incontro con il dirigente scolastico

Sport ed eventi provinciali al centro della discussione

Nei giorni scorsi ha avuto luogo un incontro tra il Dirigente dell’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio, Fabio Molinari, e l’Amministrazione comunale di Livigno. Ad accoglierlo, presso il Municipio, erano presenti il Sindaco, Damiano Bormolini, il Vice Sindaco Remo Galli e l’Assessore all’Istruzione Romina Galli.

Tra le tematiche trattate durante l’incontro, le misure di avvio per l’anno scolastico venturo, la possibile collaborazione per alcuni progetti a vocazione sportiva e l’intenzione di promuovere alcuni eventi che possano portare a Livigno i ragazzi dagli altri territori della provincia.

Il Dirigente ha inoltre colto l’occasione per sottolineare come la comunità scolastica di Livigno, per quanto sia fisicamente distante, venga comunque tenuta in grandissima considerazione da parte dell’Ust ed ha auspicato che la collaborazione fra amministrazione, Ufficio e, ovviamente, l’Istituto Comprensivo “Credaro” possa rafforzarsi e proseguire anche in futuro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono sempre felice di potermi recare a Livigno – ha dichiarato il Dirigente Ust, Fabio Molinari – e di sperimentare la costante attenzione che l’Amministrazione dedica ai temi educativi. Tutta la provincia di Sondrio è estremamente sensibile alle tematiche legate alla scuola e ciò rappresenta un elemento di grande apprezzamento ed importanza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Coronavirus, crescono i casi di positività in Valtellina e Valchiavenna

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento