Venerdì, 6 Agosto 2021
Scuola

Esiti Maturità 2021, in provincia di Sondrio in 23 hanno preso il massimo dei voti con lode

In Valtellina e Valchiavenna nessun studente è stato bocciato. Il dirigente scolastico Fabio Molinari: "Sono felice di sapere che così tanti studenti si siano distinti ottenendo dei risultati eccellenti quale degno risultato di un percorso di studi portato avanti con impegno e serietà"

Immagine Fb

Sono giunti al termine gli esami di stato per i 1.356 candidati delle scuole secondarie di II grado della provincia di Sondrio che, dal 16 giugno, si sono cimentati nell’unica prova orale prevista anche per questa maturità 2020/2021. La sessione d’esame ha visto impegnate 35 commissioni nei 12 Istituti Superiori afferenti all’Ust di Sondrio e, in totale, ha coinvolto 74 sezioni.

In tutta la provincia, i neodiplomati con la votazione di 100/centesimi sono stati 164 di cui ben 21 al Liceo “G- Piazzi – C. Lena Perpenti” di Sondrio e altrettanti 21 al Liceo Scientifico "C.Donegani" di Sondrio. Seguono il Liceo “P. Nervi – G. Ferrari” di Morbegno con 19 candidati che hanno raggiunto la votazione di 100/100 e altri 19 all’Istituto Tecnico “Saraceno - Romegialli” di Morbegno.

A questi si aggiungono 23 risultati eccellenti di altrettanti studenti che, in tutta la provincia di Sondrio, hanno ottenuto la votazione di 100/centesimi e lode. Ben 6 all’Istituto Tecnico Industriale “E. Mattei” di Sondrio, 3 al Liceo “G- Piazzi – C. Lena Perpenti” di Sondrio, così come 3 all’Istituto Superiore I.I.S. “Leonardo Da Vinci” di Chiavenna e altri 3 all’Istituto Superiore I.I.S. “Balilla Pinchetti” di Tirano; 

Complessivamente, gli esiti sono stati più che positivi:

  • 216 gli studenti che hanno ottenuto una votazione che va da 91/100 a 99/100;
  • 294 gli studenti che hanno ottenuto una votazione che va da 81/100 a 90/100;
  • 350 gli studenti che hanno ottenuto una votazione che va da 71/100 a 80/100;
  • 259 gli studenti che hanno ottenuto una votazione che va da 61/100 a 70/100;
  • 50 gli studenti che hanno ottenuto una votazione di 60/100;
  • 0 gli studenti che hanno ottenuto un esito negativo.

«Sono felice di sapere che, in provincia di Sondrio, così tanti studenti si siano distinti nel corso degli Esami di Stato ottenendo dei risultati eccellenti quale degno risultato di un percorso di studi portato avanti con impegno e serietà – dichiara il Dirigente dell’Ust, Fabio Molinari –. Al tempo stesso mi congratulo con tutti i ragazzi neodiplomati perché sono certo che ciascuno abbia dato il massimo nonostante le difficoltà a cui, anche il mondo della scuola, ha cercato di far fronte nel corso di un anno inevitabilmente segnato dalla pandemia. Un ringraziamento speciale va poi a tutte le commissioni, ai presidenti, ai docenti e al personale Ata che, anche grazie al lavoro puntuale della Dirigente Giovanna Bruno che ha coordinato le attività, hanno fatto sì che tutto procedesse nel migliore dei modi. A tutti i ragazzi, infine, auguro un futuro promettente e ricco di soddisfazioni, che sia nel mondo del lavoro o nella prosecuzione degli studi».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esiti Maturità 2021, in provincia di Sondrio in 23 hanno preso il massimo dei voti con lode

SondrioToday è in caricamento