Ribaltone in Valmalenco, Caspoggio esce dall'Unione dei Comuni

Duro il commento del gruppo consiliare di minoranza: «È in atto un attacco alla democrazia»

Caspoggio ha deciso, uscirà dall'Unione dei Comuni della Valmalenco. L'ufficialità è arrivata nella serata di martedì 30 giugno 2020 in occasione del Consiglio comunale straordinario convocato d'urgenza dal sindaco caspoggino Danilo Bruseghini.

Erano settimane che si parlava della possibilità che Caspoggio tornasse a fare da sè. Una decisione, non priva di polemiche in paese (come nell'intera vallata malenca), presa nonostante gli esperti incaricati dal Comune stesso sconsigliassero l'uscita dall'ente consorziale.

«La Democrazia è fatta di informazione corretta, approfondita, leale. Gli studi sono fatti di numeri e di analisi. La politica analizza approfonditamente e non si ferma agli slogan o peggio ancora al proprio ego. Poi decide» ha commentantato l'Amministrazione comunale per giustificare le proprie scelte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È un suicidio preannunciato, porteremo a conoscenza presso gli organi sovracomunali quello che sta accadendo a Caspoggio. È in atto un attacco alla democrazia» ha contrattaccato il gruppo consiliare di minoranza Caspoggio Ricominciamo Insieme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

  • Bambina di 7 anni urtata da un trattore: ricoverata all'ospedale di Bergamo in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento