rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Acceso dibattito

Auditorium Torelli di Sondrio: nuovo regolamento e polemiche

La minoranza lamenta la dichiarazione di inammissibilità (senza motivazioni) dei suoi emendamenti e la mancata gratuità totale di utilizzo per le scuole

E' stato approvato, nel corso della seduta dell'ultimo consiglio comunale, il nuovo regolamento per l'utilizzo dell'auditorium Torelli di Sondrio. Una questione che era già stata discussa a Palazzo Pretorio perchè, come segnalato dai gruppi di minoranza, nonostante il vecchio regolamento non lo prevedesse, si faceva pagare alle scuole l'utilizzo della struttura al di fuori dell'orario scolastico in base a una delibera, giudicata, però, proprio dalla minoranza, illegittima.

Ora il nuovo regolamento sana la questione regolamentare, ma va incontro solo in parte alle esigenze delle scuole. Quanto approvato in consiglio comunale, infatti, stabilisce che le scuole possono utilizzare gratis l'auditorium nell'orario delle lezioni, per eventi per i quali è previsto l'ingresso gratuito degli spettatori, e solo due volte al di fuori dall'orario scolastico. Non ammesso l'emendamento della minoranza che chiedeva di portare almeno a 5 gli utilizzi gratuiti fuori dall'orario scolastico. Inoltre, è previsto il pagamento dell'auditorium anche per le sedute del collegio docenti dell'istituto comprensivo Paesi Retici che devono avvenire in presenza.

Proprio su questo punto, però, dopo anche una sollecitazione da parte del consigliere Andrea Massera (Sondrio per Sondrio), il sindaco del capoluogo Marco Scaramellini ha preso l'impegno di una revisione del regolamento affinché almeno le sedute del collegio docenti possano essere gratuite o il costo sostenuto possa essere rimborsato.

Le tariffe per l'utilizzo dell'auditorium Torelli vengono stabilite dalla giunta comunale.

Oltre a non andare pienamente incontro alle esigenze delle scuole, il nuovo regolamento non ha soddisfatto i componenti della minoranza che, specialmente sull'utilizzo della struttura da parte delle scuole hanno evidenziato come rimangano in vigore "limitazioni incomprensibili".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auditorium Torelli di Sondrio: nuovo regolamento e polemiche

SondrioToday è in caricamento