menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Matteo Renzi con il sindaco di Sondrio Alcide Molteni

Matteo Renzi con il sindaco di Sondrio Alcide Molteni

Il segretario PD Matteo Renzi fa visita a Sondrio

L’ex presidente del Consiglio ha visitato il capoluogo in mattinata focalizzando l’attenzione sul tema dell’agricoltura di montagna e della viticoltura eroica

Tappa questa mattina a Sondrio per “Destinazione Italia”, la campagna di ascolto di tutti i territori italiani lanciata dal segretario del Partito democratico Matteo Renzi. L’ex presidente del Consiglio, accompagnato da diversi dirigenti e parlamentari nazionali e regionali, ha visitato il capoluogo in mattinata focalizzando l’attenzione sul tema dell’agricoltura di montagna e della viticoltura eroica.

Presso il Centro Le Volte, a partire dalle ore 9.00, Renzi ha ascoltato diversi imprenditori del settore vitivinicolo, lattero-caseari ed enogastronomico, oltre ad allevatori e agricoltori.

La ripartenza intorno alle ore 10.30 dalla Stazione di Sondrio, in direzione di Merate.

“La tappa a Sondrio del treno del Partito democratico e del segretario nazionale rappresenta un segnale davvero importante di ascolto e attenzione alle varie realtà.” ha dichiarato il segretario provinciale Giovanni Curti, che col segretario del PD cittadino Massimo Zampatti, i segretari dei circoli di Chiavenna e Tirano Daniele Tavasci e Milva Crimella hanno salutato Renzi insieme al sindaco di Sondrio, Alcide Molteni, il vicesindaco Michele Iannotti e diversi militanti e simpatizzanti dem. “L’incontro con diverse realtà dell’agricoltura di montagna e delle sue eccellenza ha permesso di raccogliere al meglio le idee e le proposte in vista della prossima campagna elettorale, proseguendo in un percorso di ascolto che da anni, come Partito democratico, portiamo avanti a tutti i livelli.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento