rotate-mobile
Sabato, 28 Maggio 2022
Nuovi fondi

Dal Pnrr altri 905 milioni di euro per i Comuni lombardi

Aumentati i fondi per i progetti di riqualificazione urbana. La Lega ritira l'ordine del giorno presentato in consiglio comunale

Rientra l'allarme lanciato dalla Lega circa la disparità nella distribuzione delle risorse del Pnrr per i progetti di riqualificazione urbana tra Comuni del nord, in particolare della Lombardia, e città dal sud. Proprio come auscipato dall'ordine del giorno presentato dalla Lega nella seduta del consiglio comunale di Sondrio di ieri, il Governo ha stanziato altri 905 milioni di euro per finanziare i progetti di riqualificazione urbana presentati dai Comuni lombardi e del nord che, pur essendo stati giudicati ammissibili non erano stati finanziati visti i criteri determinati dall'indice di vulnerabilità che era risultato penalizzante proprio per Sondrio e gli altri progetti lombardi.

"Credo si tratti di una vittoria del buon senso - ha commentato Daniela Parolo, consigliere comunale della Lega - di fronte a quella che era un'evidente disparità". Tra l'altro, anche Sondrio era stata penalizzata con un suo progetto di riqualificazione urbana da 5,5 milioni di euro giudicato ammissibile, ma non finanziato. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Pnrr altri 905 milioni di euro per i Comuni lombardi

SondrioToday è in caricamento