menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morbegno, nuova rotonda sulla SS38: parla Rovedatti

"Saremo a 5 rotonde...Ci sta, nell'anno delle olimpiadi e i suoi 5 cerchi!"

A Morbegno sono da poco iniziati i lavori sulla SS 38 per la realizzazione della nuova rotonda tra via Morelli e via Ganda, ma le polemiche non mancano. 

«Con la nuova rotonda Morelli/Ganda - ha commentato Angelo Rovedatti, consigliere di minoranza - sulla Statale, che verrà dismessa e vedrà un traffico dimezzato, Morbegno per un mese sarà nel caos assoluto».

Un pò di storia. «Questa in costruzione a nord della Via Morelli - prosegue - sicuramente, e lo sanno anche i bambini, era la prima da fare! La indicai già nel 2000, ma poi fecero quella specie di terza corsia, che per anni ha penalizzato gli abitanti di Via Ganda. Gli altri tre incroci, che ora hanno rotonde, per chi non lo ricordasse erano stati semaforizzati in tempi diversi, mentre in fondo, in direzione Talamona, quella sì era la seconda da fare».

«Ora, come ho già avuto modo di esprimere, potevano risparmiarsela - conclude - passeremo per la città delle rotonde, spendendo i quasi 400.000 euro altrove, visto che fra poco ci sarà meno traffico di altri posti, come a sud della stessa Via Morelli, dove finisce e si incrocia con la Via "Bretellina" e la Via Damiani! Qui quando ci metteranno mano considerando che questo sarebbe l'ingresso della "Città" di Morbegno per chi proviene dal Passo interprovinciale del San Marco?» 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Covid, cosa riapre dal 26 aprile e cos'è la zona gialla rinforzata

Coronavirus

Covid, la Lombardia spera di tornare gialla: cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento