rotate-mobile
La consegna / Mazzo di Valtellina

Mazzo di Valtellina ha finalmente il suo stemma

A consegnarlo al sindaco Franco Saligari, insieme alla bandiera e al gonfalone, il prefetto Salvatore Rosario Pasquariello

Momento storico ieri per il Comune di Mazzo di Valtellina: il prefetto Salvatore Rosario Pasquariello ha infatti consegnato nelle mani del sindaco Franco Saligari lo stemma, il gonfalone e la bandiera concessi al Comune stesso dal Presidente della Repubblica con decreto del 9 dicembre 2021.

La cerimonia si è svolta presso la sede del consiglio comunale anche alla presenza degli assessori e dei consiglieri comunali, nonché dell’esperto di araldica, il dottor Marco Foppoli, che è stato il consulente dell’amministrazione comunale al riguardo.

Foto Mazzo 2-2

La visita

Nell'occasione, il prefetto, accompagnato dall'ex sindaco Adriana Senini e dall'arciprete don Giovanni Villa ha visitato i palazzi del centro storico e le chiese e ha ringraziato tutti gli amministratori per il prezioso servizio che offrono quotidianamente alla comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mazzo di Valtellina ha finalmente il suo stemma

SondrioToday è in caricamento