rotate-mobile
La presentazione

Ecco la nuova giunta Fontana: Sertori riconfermato

La presentazione della squadra di governo regionale è avvenuta questa mattina a Palazzo Lombardia

Massimo Sertori fa ancora parte, per il secondo mandato consecutivo, della squadra di governo della Lombardia: il valtellinese, esponente della Lega, è stato infatti confermato nell'elenco degli assessori del presidente Attilio Fontana con deleghe alla montagna, agli enti locali e alle risorse.

La giunta

Oltre a Massimo Sertori fanno parte della giunta di Regione Lombardia:

  • Marco Alparone (vice presidente e assessore al bilancio e finanza)
  • Guido Bertolaso (welfare)
  • Claudia Maria Terzi (infrastrutture e opere pubbliche)
  • Elena Lucchini (famiglia e solidarietà sociale)
  • Francesca Caruso (cultura)
  • Romano La Russa (sicurezza e Protezione civile)
  • Simona Tironi (istruzione, formazione, lavoro)
  • Barbara Mazzali (turismo, moda, marketing territoriale)
  • Alessandro Beduschi (agricoltura, foreste, sovranità alimentare)
  • Giorgio Maione (ambiente e clima)
  • Paolo Franco (casa e housing sociale)
  • Franco Lucente (trasporti e mobilità sostenibile)
  • Alessandro Fermi (università, ricerca e innovazione)
  • Guido Guidesi (sviluppo economico)
  • Gianluca Comazzi (territorio e sistemi verdi)

Alla lista degli assessori si aggiungono poi quattro sottosegretari:

  • Lara Magoni (sport e giovani)
  • Raffaele Cattaneo (relazioni internazionali ed europee)
  • Marco Piazza (autonomia e rapporti con il consiglio regionale)
  • Ruggero Invernizzi (controlli patrimonio e digitalizzazione)

Avventura stimolante

"La discussione per la compilazione della lista degli assessori della Giunta regionale - ha spiegato il confermato presidente Attilio Fontana - si è conclusa in modo rapidissimo, in tre sole riunioni, di cui la prima informale. Abbiamo lavorato per costituire la miglior giunta possibile, nell'interesse della coalizione e di tutti i cittadini lombardi. Credo che proprio la coalizione sia uscita molto rafforzata. Negli incontri abbiamo cercato di creare le migliori condizioni per una giunta di qualità e che fosse anche rappresentativa dei territori. Gli assessori scelti hanno vinto alle urne le loro battaglie territoriali e questo garantisce un loro forte radicamento e rappresentatività dei territori stessi".

"Ora - ha proseguito Fontana - ci attende un'avventura stimolante che chiedo agli assessori di affrontare con grande umiltà e con il massimo rispetto nei confronti del consiglio regionale. Come sempre privilegeremo le idee migliori, a prescindere da chi le proponga".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ecco la nuova giunta Fontana: Sertori riconfermato

SondrioToday è in caricamento