rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Fratelli d'Italia riparte da Butti e Del Marco

Per il partito di Giorgia Meloni c'è un nuovo commissario provinciale. Presentato a Sondrio anche l'ingresso ufficiale del consigliere comunale

Fratelli d'Italia si riorganizza sul territorio della provincia di Sondrio. Con il vento in poppa, grazie ai sondaggi favorevoli, il partito di Giorgia Meloni, dopo la prematura scomparsa del portavoce provinciale Marco Masetti, riparte con slancio per affrontare le prossime sfide che vedranno la Valtellina e la Valchiavenna protagoniste, su tutte le Olimpiadi del 2026.

Due le novità presentate lungo la mattinata di lunedì 15 novembre, presso il Grand Hotel della Posta di Sondrio. La nomina dell'onorevole Alessio Butti a commissario provinciale e l'ingresso ufficiale di Simone Del Marco, consigliere comunale del capoluogo valtellinese, tra le fila del partito. La presentazione in grande stile, alla presenza dell'onorevole Marco Osnato, e di circa una trentina di persone tra iscritti e simpatizzanti.

fratelli italia sondrio 2-2
Il minuto di silenzio in ricordo di Marco Masetti

"È da un anno che lavoro al mio ingresso in Fratelli d'Italia. Sono tante le persone del partito che mi hanno convinto a fare questa scelta che vedo come naturale, visto i temi che ho trattato come consigliere comunale: la sicurezza nella città, la tutela del commercio locale ed i trasporti, solo per fare degli esempi. Oggi vorrei ringraziare Fiorello Provera che, insieme agli amici di Sondrio Civica, mi ha permesso di fare una bellissima esperienza personale e politica" ha spiegato Del Marco il quale, entrando ufficialmente nel "Gruppo Misto", sosterrà la Maggioranza di Palazzo Pretorio dall'esterno, "senza smarcarsi dalle linee del partito".

"La mia linea politica sposa appieno i principi di Fratelli d'Italia. Abbiamo grandi ambizioni. Dobbiamo cercare di essere il riferimento della destra provinciale. Dalle persone che ho conosciuto ho già ricevuto grande appoggio, anche da Giorgia Meloni che ho incontrato sabato a Milano. Si è dimostrata una persona competente, seria e preparata" ha continuato il consigliere comunale.

Simone Del Marco Giorgia Meloni-2

La nomina di Butti

"L'onorevole Butti ha esperienza e capacità. Giorgia Meloni ha fatto bene a puntare su di lui per coordinare il partito in provincia di Sondrio. Insieme all'ingresso di Simone Del Marco in Fratelli d'Italia si chiude un circolo virtuoso da cui ripartire. La provincia di Sondrio ha delle peculiarità importanti che vanno valorizzate. Le Olimpiadi di Milano Cortina 2026 sono una vera opportunità di rilancio del territorio" ha commentato il parlamentare Marco Osnato.

Fratelli d'Italia non parte da zero. In Valtellina e Valchiavenna si contano 230 iscritti, "suddivisi" nei 10 circoli. Senza dimenticare il grande appeal che il partito ha in questo preciso periodo storico. "Ripartiamo dal lavoro svolto da Marco Masetti, riunendo i dirigenti della destra politica provinciale. Saremo inclusivi senza però essere aperti, senza criterio, a tutto e tutti. In queste settimane sono in corso alcuni confronti con altri amministratori locali interessati al nostro progetto" ha spiegato il neo coordinatore per la provincia di Sondrio.

"Da qui al 2026 la provincia di Sondrio sarà al centro delle politiche regionali e nazionali. Starà a noi farci trovare pronti. Tanti i temi caldi qui: dalla concessione idriche, per le quali stiamo lavorando per rendere complementari le varie politiche in essere, fino alle norme sugli incendi boschivi, passando per il dissesto idrogeologico" ha aggiunto il comasco Alessio Butti.

"Sono estremamente contento di vedere così tante persone oggi qui in platea, di lunedì mattina. In molti hanno rinunciato a due ore del loro lavoro, in un giorno feriale, per comprendere e costruire insieme il nostro progetto politico" ha concluso il rappresentate in Valtellina e Valchiavenna di Fratelli d'Italia.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia riparte da Butti e Del Marco

SondrioToday è in caricamento