menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Elezioni subito": ecco l'appello di Borromini, segretario provinciale della Lega Nord

"Ora che la legge c'è non si può più aspettare, sarebbe un insulto per i cittadini che hanno il diritto di scegliere da chi vogliono essere governati"

«I cittadini vogliono le elezioni subito: questo hanno detto votando in massa il ‘no’ al referendum. Ora che la legge c’è non si può più aspettare, sarebbe un insulto per i cittadini che hanno il diritto di scegliere da chi vogliono essere governati. A Roma pensano che dopo così tanti governi illegittimi gli elettori si siano abituati: non è così e l’hanno urlato al referendum».

«Noi della Lega Nord lo diciamo dal 5 dicembre: vogliamo votare subito e la gente è dalla nostra parte. A che serve un governo che non risolve i gravissimi problemi che abbiamo, l’immigrazione, la disoccupazione, e che non è in grado di garantire la sicurezza dei suoi cittadini? Siamo invasi dai profughi, che manteniamo con i nostri soldi, attaccati da delinquenti che rubano nelle case, feriscono e uccidono se scoperti: che ce ne facciamo di un governo che non ci tutela? Dobbiamo votare per cambiare le cose».

«Elezioni subito: questo continueremo a ripetere finché non ci ascolteranno. I cittadini sono con noi e noi per i cittadini stiamo combattendo per ottenere ciò che loro vogliono. Non si può calpestare la volontà popolare, è ora di finirla, non vogliamo più essere presi in giro».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento