rotate-mobile
Politica Morbegno

Marchini ha deciso, in caso di vittoria Simona Nava vicensindaco a Morbegno

Il candidato sindaco di 'Noi per Morbegno' non ha dubbi: "È la persona giusta: ha talento ed entusiasmo. È una grande fortuna averla con noi"

La lista civica "Noi per Morbegno" ha scelto il suo vicesindaco. È il candidato sindaco Franco Marchini ad annunciarlo a poche ore dalle elezioni comunali, in programma sabato 8 e domenica 9 giugno. "Simona Nava è la persona giusta: ha talento ed entusiasmo. È una grande fortuna averla con noi e lo sarà per Morbegno nel ruolo di vicesindaco: non potrei avere una vice migliore".

Dal canto suo l'imprenditrice è soddisfatta. "Sono lusingata per la richiesta della squadra e di Franco Marchini, al quale sono legata da una lunga amicizia, ringrazio tutti per la fiducia. Siamo un gruppo unito, con solidi principi, e presentiamo un programma elettorale che abbiamo costruito in mesi di incontri e di confronti, tra di noi e con i cittadini. Andiamo avanti a testa alta con la forza delle nostre idee e lasciamo a chi è senza argomenti attacchi e sterili polemiche: i cittadini sanno riconoscere chi è mosso da vero senso civico e chi da mera ambizione personale. Alle illazioni rispondiamo con la realtà dei fatti. Nessuno di noi ha tessere di partito e non abbiamo legami. Ma il nostro progetto è piaciuto in maniera trasversale e ne andiamo fieri: perché quando si pone al centro il cittadino non ci sono barriere né ideologie ma soltanto la vera essenza della politica, ovvero trovare le soluzioni migliori ai problemi".

"Da sempre vivo la politica intesa come servizio - conclude il candidato sindaco Marchini -: l'esempio di mio padre Roberto, sindaco e presidente della Provincia, guida il mio impegno amministrativo. Poche chiacchiere, nessun proclama ma tanta concretezza, senza sprecare energie in inutili schermaglie che hanno la sola conseguenza di allontanare i cittadini dalla politica, Al contrario, dobbiamo dare risposte puntuali alle loro istanze, perché i problemi vanno affrontati e risolti, perché bisogna gestire i cambiamenti e programmare il futuro. Con questi presupposti e con questa squadra, Noi per Morbegno è la scelta giusta: vorrei che la gente ci votasse perché possiamo fare la differenza, perché siamo una squadra unita, competente e motivata, con tante idee per il rilancio della nostra città e i collegamenti con Comunità Montana, Provincia e Regione per realizzarle".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marchini ha deciso, in caso di vittoria Simona Nava vicensindaco a Morbegno

SondrioToday è in caricamento