rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Scontro Crosio - Lega

La Lega contro Crosio: "Da idolatra di Salvini a Fratelli d'Italia per la mancata candidatura alle europee"

Continuano a far discutere le esternazioni di Jonny Crosio, ex senatore della Lega, che in questi giorni ha aderito a Fratelli d'Italia. Le parole del referente provinciale della Lega - Salvini Premier, Lorenzo Grillo della Berta

"Riguardo alle esternazioni dell’On. Crosio che ha recentemente aderito al partito FdI riteniamo doverose alcune riflessioni". Si apre così una breve nota stampa a firma di Lorenzo Grillo della Berta, referente provinciale di Sondrio della Lega Salvini Premier, in cui il partito di Matteo Salvini risponde colpo su colpo alle critiche fatte dall'ex senatore Jonny Crosio. 

"Crosio, come noto, ha militato nella Lega per diversi anni. Ha vissuto le fasi e l'evoluzione del movimento: dalla secessione al federalismo fino al cambiamento impresso da Matteo Salvini che ha portato il partito da una dimensione territoriale/regionale ad una dimensione nazionale. Egli ha dato ed avuto molto dal movimento, ivi compreso il mandato parlamentare che ha esercitato per 10 anni".

"Ricordiamo tutti le sue esternazioni, pubbliche e verificabili, a sostegno del Segretario della Lega Matteo Salvini, spingendosi a volte fino all' idolatria".

Il casus belli: la mancata candidatura alle europee

"Tutto questo entusiasmo è poi evaporato nel momento in cui la sua richiesta di candidatura alle elezioni europee non è stata accolta dal movimento. Sarà un caso, ma da quel momento le sue critiche nei confronti del movimento si sono sempre più amplificate divenendo incompatibili con il rapporto fiduciario indispensabile per una corretta rappresentanza politica, fino al punto che la Lega (giugno 2021) non gli ha più rinnovato la tessera da militante non essendo più compatibili". 

"Ora, apprendendo della sua adesione al partito degli amici di fratelli d’Italia, pare legittimo il sospetto che cerchi un nuovo  posizionamento cavalcando il momento.Ognuno è libero di fare le sue scelte politiche ed anche di cambiare radicalmente idea, ci mancherebbe, ma ci risparmi lezioni e costruzioni di architetture politiche addirittura inoltrandosi in argomenti che poco conosce".

"Naturalmente facciamo i migliori auguri all'On. Jonny Crosio per un futuro politico ricco di soddisfazioni e positivo per sé e per il territorio che rappresenta".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega contro Crosio: "Da idolatra di Salvini a Fratelli d'Italia per la mancata candidatura alle europee"

SondrioToday è in caricamento