Venerdì, 19 Luglio 2024
Terzo mandato / Chiavenna

Chiavenna, dopo le elezioni si torna al lavoro: ecco giunta e consiglieri

Grande soddisfazione per Luca Della Bitta eletto per la terza volta sindaco di Chiavenna

Archiviata la vittoria elettorale il gruppo consiliare ViviChiavenna si è subito messo al lavoro. Luca Della Bitta, nella recente tornata elettorale, ha centrato il terzo mandato consecutivo alla guida della Città di Chiavenna ottenendo oltre il 71% delle preferenze.

"Il risultato elettorale - ha commentato Luca Della Bitta -  consegna al gruppo la fiducia dei cittadini di Chiavenna e la responsabilità di lavorare con il massimo impegno per i prossimi 5 anni. Abbiamo scelto, fin dalla costituzione del gruppo, di individuare per ciascuno dei candidati competenze ed esperienze specifiche in ogni settore di attività. Per cercare ogni giorno di fare di più e meglio serve un grande lavoro di squadra che quindi si traduce nel fatto che ogni membro della maggioranza abbia un importante ruolo e incarico preciso".

Confermata la giunta

"Viene confermata la giunta - prosegue il Sindaco di Chiavenna - con Davide Trussoni (urbanistica, ambiente, lavori pubblici e manutentori, polizia locale e viabilità)nel ruolo anche di Vicesindaco, Elena Del Re (Welfare, Famiglia e rapporti con Associazioni e Terzo settore), Andrea Giacomini (turismo e sport) e Elena Tam (Cultura)".

"Grande investimento anche sul ruolo di ciascun consigliere a partire da Roberto Scaramellini che ha trovato nel grande consenso elettorale il riscontro all'impegno di questi anni in materia sanitaria e continuerà ad essere protagonista per questa fondamentale battaglia (delega politiche sanitarie e salute). Paola Giuriani (commercio) conferma nel ruolo di riferimento per il mondo del commercio e dell'impresa oltre ad assumere il compito di capogruppo. Daniele Ciapponi raccoglie i frutti del suo grande impegno per realizzare iniziative che mettano al centro i giovani e le loro esigenze (delega politiche giovanili e supporto al sindaco per protezione civile). Donatella Anghileri metterà a disposizione la sua lunga esperienza nel campo della scuola con la delega all'istruzione".

"All'attività amministrativa dei prossimi anni - conclude Il Primo cittadino -  collaboreranno attivamente, grazie alle loro competenze, anche tutti i candidati attualmente non eletti ovvero Massimiliano Acquistapace, Laura Rigamonti, Michele Persenico e Daniele Fazari. C'è molto lavoro da fare.. ora si parte, con il massimo impegno. Grazie per la disponibilità e buon lavoro a tutti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiavenna, dopo le elezioni si torna al lavoro: ecco giunta e consiglieri
SondrioToday è in caricamento