rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Politica Aprica

Elezioni comunali 2022 ad Aprica: Corvi cerca il bis

Domenica 12 giugno aprichesi alle urne. I nomi di tutti i candidati

Ad Aprica si torna a votare per le elezioni amministrative. Domenica 12 giugno, dalle 7 alle 23, gli aprichesi (1.588 in totale, di cui 1.324 elettori) saranno chiamati alle urne per dare sostegno all'unica lista elettorale presentatasi, quella del sindaco uscente Dario Corvi, "Aprica nel Futuro".

Come introdotto con le comunali dell'autunno scorso, per agevolato il raggiungimento del quorum di votanti, ai fini della validità dell’elezione, in Aprica sarà sufficiente che almeno il 40% degli elettori si presenti alle urne (anziché al 50% come in passato). Inoltre, ai fini delle determinazione del numero degli elettori, non si terrà più conto degli iscritti all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (A.I.R.E.). Infine, coerentemente con il passato, i voti validi per sancire le elezioni dei candidati dell’unica lista non dovranno essere inferiori al 50% dei votanti.

Obiettivi 

"In questi primi cinque anni, in mezzo a mille difficoltà, abbiamo lavorato unicamente per rilanciare lo sviluppo del paese. E credo che il percorso avviato sia quello giusto. Siamo nel mezzo di una fase di cambiamento cruciale per Aprica che entra ora nel vivo, con oltre 25 milioni di investimenti già programmati che dovranno vedere la luce, portando a una vera rivoluzione dal punto di vista turistico. Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno di un gruppo unito, che non a caso si ripresenta in modo compatto, allargandosi con alcuni nuovi innesti", ha dichiarato il sindaco Dario Corvi.

"Nei nostri cinque anni di mandato abbiamo messo in campo quello che avevamo chiamato "Una strategia di lungo periodo con operatività immediata". È stata un sfida che abbiamo affrontato con la forza di chi è cosciente che questo sia il percorso corretto. Nei prossimi anni la prospettiva non cambia: da un lato porre l'attenzione sulla progettazione di lungo periodo avviata, per assicurarci di rimanere al passo con i tempi; dall'altra agire costantemente e in modo efficace per ultimare i progetti già intrapresi" hanno scritto da Aprica nel Futuro nel programma elettorale.

"Vogliamo arrivare alla sfida olimpica con una località turistica degna della vetrina internazionale che le Olimpiadi daranno a tutta la Valtellina e all'Italia intera e proprio per questo
serve ancora di più puntare sull'innovazione. Vogliamo inoltre connotare Aprica come meta ideale per le famiglie in modo da incentivare ancora di più gli sforzi pubblici e privati in quest'ottica. Dobbiamo continuare a lavorare, come in questi ultimi anni, sulle modalità con cui ideare, realizzare, gestire e promuovere i nostri servizi, per far vivere ai nostri ospiti l'esperienza della montagna a 360°" continuano dalla lista civica. Gli obiettivi che verranno perseguiti in caso di rielezione saranno:

  • Ampliare, diversificare e riqualificare l'offerta di servizi e attività
  • Promuovere il turismo in modo innovativo e sostenibile
  • Posizionare Aprica al centro di un territorio più ampio
  • Valorizzare lo sport
  • Innovare le modalità per reperire fondi e finanziamenti straordinari

I candidati

aprica al futuro-3

  • Matteo Ambrosini
  • Marco Balsarini
  • Alessandro Damiani
  • Siro Luigi Damiani
  • Fulvio Ghisla
  • Simona Moraschinelli
  • Vera Moraschini
  • Elisa Muti
  • Andrea Negri
  • Franco Negri

Il programma elettorale 2022 di Aprica nel futuro

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali 2022 ad Aprica: Corvi cerca il bis

SondrioToday è in caricamento