rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Politica Chiavenna

Comune di Chiavenna, approvato il bilancio

Intercettati fondi del PNRR: la soddisfazione di Della Bitta prima delle elezioni comunali di giugno

Il Consiglio Comunale di Chiavenna ha approvato il bilancio consuntivo per l'anno 2023. Uno degli ultimi passi formali della Giunta Della Bitta prima delle elezioni comunali, in programma sabato 8 giugno e domenica 9 giugno. Soddisfatto il sindaco per la capacità di intercettare fondi europei e di finanziare 9 progetti già in corso con risorse del PNRR, "a conferma della capacità del nostro Comune di intercettare finanziamenti esterni".

Una strategia ritenuta vincente che permette di rendere "disponibili nuove risorse economiche, che sono state assegnate ad alcuni progetti davvero importanti che nei prossimi mesi saranno realizzati sul nostro territorio", spiega il primo cittadino. Quattro le opere "chiave" in programma. In primis il rifacimento della copertura delle Scuole Medie Bertacchi per superare le criticità legate ad infiltrazioni di acqua in alcuni locali. Un intervento da 250mila euro.

Capitolo asfalti: il Comune di Chiavenna ha stanziato 130mila euro per interventi di asfaltatura delle strade comunali. Si aggiungono ai 200mila euro già appostati ed in fase di appalto per lavori di asfaltatura nelle zone di Via Raschi e percorsi limitrofi. Mentre verrà realizzato un nuovo campo da tennis al costo di 120mila euro. "Si tratta di un intervento che consentirà una manutenzione straordinaria completa del fondo del campo da gioco consegnando nei prossimi mesi a Chiavenna un rinnovato e moderno impianto per tutti gli appassionati e gli atleti di questo sport", spiega il sindaco.

Infine sono stati stanziati 20mila euro per interventi urgenti di protezione civile. "Consentono di mettere a disposizione nuove risorse in caso di situazioni di smottamento o emergenza. Ricordiamo come poche settimane fa si è verificato uno smottamento in prossimità della frazione di Campedello, in sponda orografica sinistra del torrente Perandone, che aveva interessato degli immobili e l'acquedotto comunale. A distanza di meno di un mese gli interventi di messa in sicurezza e ripristino delle aree sono già conclusi. Si tratta di un lavoro per complessivi 110 mila euro circa finanziati da Regione Lombardia ed in parte da fondi comunali", conclude Della Bitta pronto a ricandidarsi per la terza volta a sindaco di Chiavenna. A sfidarlo, in rappresentanza del centrosinistra cittadino, Renato Lupoli.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Chiavenna, approvato il bilancio

SondrioToday è in caricamento