rotate-mobile
Meteo

L'inverno senza freddo: in arrivo un anticilone

Temperature in rialzo in Valtellina e Valchiavenna nel week end: le previsione degli esperti di 3B Meteo

C'era una volta l'inverno. Dopo le piogge e le nevicate delle ultime ore, con le temperature nelle medie stagionali, ecco arrivare in Valtellina e Valchiavenna un anticiclone che, a partire dal weekend, porterà bel tempo e aria decisamente più mite. A prevederlo sono gli esperti di 3B Meteo.

"Un vortice polare compatto si traduce sempre in una stretta circolazione del flusso perturbato nord atlantico pilotata da un intenso flusso di correnti zonali occidentali - ha spiegato il meteorologo Carlo Migliore -. Questa sorta di "ritiro" strategico della saccatura fredda dalle medie e basse latitudini favorirà la risalita degli anticicloni sub tropicali verso nord. Per quel che riguarda l'Europa, una progressiva rimonta dell'alta pressione è attesa già sul comparto iberico nel corso del weekend poi questo cuneo si estenderà all'Italia tra domenica e l'inizio della prossima settimana per affermarsi saldamente sul Mediterraneo - ha aggiunto l'esperto -. Ci sono davvero pochi dubbi che ciò possa non avvenire, quindi lo diamo per scontato. È ancora invece oggetto di analisi la sua potenziale durata".

L'anticiclone potrebbe portare qualche foschia, specie in pianura, ma anche temperature di poco al di sopra dei 10°C. La parentesi "calda" potrebbe durare fino al 27-28 gennaio, "poi la probabilità che l'alta pressione continui a mantenersi salda sull'Italia diminuisce un po' ma non tanto da poterla dare ancora per sconfitta", ha puntualizzato Migliore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'inverno senza freddo: in arrivo un anticilone

SondrioToday è in caricamento