rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022

Sta per tornare la neve in Valtellina

Dopo settimane di siccità una perturbazione torna a bagnare il Nord Italia. Le previsioni di 3B Meteo

San Valentino porta con sè, dopo tante settimane di siccità, una perturbazione. È la prima dopo un lungo periodo di latitanza del flusso atlantico che in questa stagione invernale ha ignorato il Mediterraneo centrale, lasciando le nostre regioni settentrionali in condizioni di siccità e gran parte delle Alpi quasi prive di neve. Come evidenziato dagli esperti di 3B Meteo, un fronte atlantico darà una boccata d'ossigeno al Settentrione, favorendo il ritorno della neve sulle Alpi e in provincia di Sondrio ma anche a quote basse o localmente pianeggianti.

Nella giornata di San Valentino le prime nevicate faranno la loro comparsa sulle Alpi occidentali in mattinata dai 700/900m; si intensificheranno nel pomeriggio e si estenderanno fino al settore dolomitico entro sera, passando dalla Valtellina e dalla Valchiavenna. La quota neve si abbasserà fin verso i 400/700m mediamente. Accumuli di neve più importanti in quota, con 20/30cm attesi in quota. Nevicate deboli attese inoltre sull'Appennino Tosco-Emiliano e su quello laziale-abruzzese oltre i 1200/1400m.

focus-neve-sulle-regioni-del-nord-italia-3bmeteo-127858-2

Si parla di

Video popolari

Sta per tornare la neve in Valtellina

SondrioToday è in caricamento