rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
nel pomeriggio

Valtellina e Valchiavenna, attenzione ai temporali forti: c'è l'allerta

Rischio smottamenti in Valchiavenna. Le indicazioni della Protezione Civile lombarda per questo pomeriggio

Anche in provincia di Sondrio è scattata l'allerta meteorologica per temporali, vento forte e rischio idrogeologico. Dopo il caldo estivo della giornata di sabato, il maltempo torna a far sentire la sua voce. La sala operativa regionale di Protezione civile ha diramato un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria) per tutta la provincia di Sondrio che entrerà in vigore dalle ore 14 di oggi, domenica 5 giugno 2022, e terminerà a mezzanotte.

"Il temporaneo indebolimento dell'anticiclone sul Mediterraneo Centrale favorirà il transito sul Nord Italia di un fronte di aria fresca di origine atlantica. Per la giornata di domenica è atteso un repentino aumento dell'instabilità, con possibilità di temporali anche forti in movimento da Ovest verso Est nella seconda parte del giorno. Già in mattinata non è escluso qualche locale e veloce rovescio su Alpi e Prealpi Occidentali, ma il passaggio più instabile avverrà nel pomeriggio", fanno sapere dalla Protezione Civile lombarda.

L'ordinaria criticità per quanto riguarda il rischio di temporali forti coinvolge tutto il territorio della provincia di Sondrio, da Madesimo a Livigno. Per la Valchiavenna, l'allerta della Protezione Civile prevede anche un'ordinaria criticità per il rischio idrogeologico di smottamenti. Il consiglio è di porre molta attenzione negli spostamenti lungo il pomeriggio.

allerta meteo 5 giugno 22-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtellina e Valchiavenna, attenzione ai temporali forti: c'è l'allerta

SondrioToday è in caricamento