Viabilità

Controlli stradali congiunti nelle località di montagna: sul passo dello Stelvio ad agosto 25 veicoli fermati

Questo l'esito della presenza delle forze dell'ordine in provincia di Sondrio nelle giornate del 14 e del 29 agosto

Sono proseguiti anche nel mese d'agosto i controlli congiunti eseguiti dalle Forze di Polizia in materia di sicurezza della circolazione stradale nelle località di montagna, con particolare riferimento alle principali arterie che conducono ai più rinomati passi alpini delle province di Sondrio, Belluno, Bolzano e Trento, caratterizzate durante il periodo estivo, specie nei fine settimana, da un intenso traffico veicolare, soprattutto motociclistico.

Sul Passo dello Stelvio

In particolare, in provincia di Sondrio i controlli, effettuati nelle due giornate del 14 e del 29 agosto, hanno riguardato il Passo dello Stelvio: le forze dell'ordine hanno fermato e controllato, nel complesso, 25 veicoli e 35 persone. Controlli analoghi erano stati programmati anche in due weekend di luglio.

In tutto, dunque, dall’inizio dei servizi svolti contestualmente nelle quattro province nelle giornate dell’11 e 31 luglio  e 14 e 29 agosto 2021, sono stati controllati nella predetta zona complessivamente 77 veicoli e 35 persone.

L’1 settembre scorso si è tenuta in videoconferenza la riunione conclusiva in ordine alle attività di controllo congiunto svolte per l'appunto tra luglio e agosto e che hanno avuto l'obiettivo di accrescere la percezione di sicurezza dei cittadini garantendo sia la regolarità del traffico veicolare e la sicurezza dei conducenti e dei passeggeri, sia il contrasto ad ogni forma di comportamento pregiudizievole, con specifico riguardo all'osservanza dei limiti di velocità e delle condotte di guida pericolose.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli stradali congiunti nelle località di montagna: sul passo dello Stelvio ad agosto 25 veicoli fermati

SondrioToday è in caricamento