rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Così non va

Nuovo orario linea Colico-Chiavenna: "Troppi disagi, si torni a quello vecchio"

Domenica entrerà in vigore l'orario invernale di Trenord. Secondo i vertici della Comunità Montana Valchiavenna queste novità sono non solo calate dall'alto, ma determineranno problemi agli studenti

Domenica, come accade sempre a dicembre, entrerà in vigore l'orario invernale di Trenord. Come riportato sul sito della stessa Trenord per quanto riguarda la linea Colico-Chiavenna "in seguito alla realizzazione della nuova sede di incrocio nella stazione di Dubino, il servizio sulla linea sarà rimodulato per consentire, a Colico, l’interscambio con i treni RE da/per Milano.

Le modifiche

"Segnaliamo - prosegue la nota sul sito di Trenord - che alcuni treni modificano orario, numerazione e periodicità (nello specifico i treni R 10191, 19193, 10195, 10192 e 10194) così da garantire nelle giornate feriali, nella fascia a maggiore domanda, dalle ore 06:00 alle ore 08:00, un servizio con cadenzamento ogni circa 30 minuti. Inoltre, torneranno a viaggiare nelle giornate festive i treni R 10301 e 10300 da Chiavenna a Milano Porta Garibaldi e viceversa".

Nel dettaglio sarà questo il nuovo orario sulla linea Colico-Chiavenna da domenica:

L'orario che entrerà in vigore domenica

Disagi in arrivo

Le modifiche all'orario, però, hanno fatto storcere il naso ai vertici della Comunità Montana della Valchiavenna con il presidente dell'ente Davide Trussoni e il sindaco di Chiavenna Luca Della Bitta che con una missiva indirizzata al prefetto di Sondrio Roberto Bolognesi, ai vertici di Trenord ed Rfi, agli assessori regionali Massimo Sertori e Claudia Maria Terzi, al consigliere regionale Simona Pedrazzi, ai sindaci della Valchiavenna e ai dirigenti delle scuole superiori sempre della Valle del Mera, hanno richiesto un incontro urgente per discutere su questo tema.

"Siamo venuti a conoscenza, in totale assenza di comunicazione al territorio interessato, di una modifica degli orari del servizio di trasporto ferroviario per la linea Colico/Chiavenna con decorrenza il prossimo 11 dicembre 2022 - scrivono Trussoni e Della Bitta -. Si rappresenta come tale decisione generi enormi disagi ai principali fruitori dello stesso servizio (studenti pendolari) oltre che forti problematiche agli istituti scolastici per garantire la regolare frequenza alle lezioni. In particolare si evidenziano notevoli criticità per quanto concerne gli studenti frequentanti le scuole di Chiavenna oltre per i ragazzi valchiavennaschi che frequentano istituti al di fuori del territorio di residenza. Raccolte numerose e motivate segnalazioni da parte delle famiglie si chiede di ripristinare l’orario precedente considerato che siamo nel corso di un anno scolastico già avviato. Si rimane a disposizione per un eventuale incontro urgente al fine di affrontare la problematica segnalata". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo orario linea Colico-Chiavenna: "Troppi disagi, si torni a quello vecchio"

SondrioToday è in caricamento