rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Contributo concreto

Gesti positivi 2022: ecco le scorte scolastiche per le famiglie del sondriese e del tiranese

L'iniziativa mette a disposizione 100 voucher del valore di 180 euro da spendere nelle cartolerie aderenti

+++ gesti positivi è l’iniziativa di Più Segni Positivi che dal 2018 sostiene gli studenti delle scuole primarie e secondarie nell’acquisto del materiale scolastico. Per la quinta edizione, grazie alla rinnovata sinergia con il progetto Sbrighes! di Forme Impresa Sociale, i gesti positivi continueranno a diffondersi sia nell’ambito territoriale di Sondrio, che in quello di Tirano, supportando ancora più famiglie.

L'iniziativa

Quest'anno, infatti, saranno messi a disposizione ben 180 voucher spesa del valore di 100 euro ciascuno, per un investimento totale di 18 mila Euro (contro i 16mila del 2021), di cui una parte donata dalle cartolerie aderenti.
A partire dall'11 luglio e fino alle 23:59 del 27 luglio i genitori di bambini e ragazzi nati tra il 2004 e il 2016 potranno candidarsi ad usufruire dei buoni per la propria ‘scorta scolastica’ che include prodotti di cancelleria e materiale scolastico, ad esclusione dei libri di testo ministeriali. 

A chi è rivolta la campagna

I requisiti per partecipare sono i seguenti:

  • essere genitori di bambini o ragazzi nati fra il 2004 e il 2016, che frequentano le scuole primarie o secondarie;
  • avere un indicatore ISEE in corso di validità compreso fra 0 e 18mila Euro;
  • NON essere attualmente beneficiario di Emporion market solidale;
  • essere residenti in uno dei 34 Comuni degli Ambiti di Sondrio e Tirano, vale a dire:

    Ambito di Sondrio - Albosaggia, Berbenno di Valtellina, Caiolo, Caspoggio, Castello dell'Acqua, Castione Andevenno, Cedrasco, Chiesa in Valmalenco, Chiuro, Colorina, Faedo Valtellino, Fusine, Lanzada, Montagna in Valtellina, Piateda, Poggiridenti, Ponte in Valtellina, Postalesio, Sondrio, Spriana, Torre di Santa Maria, Tresivio.

    Ambito di Tirano - Aprica, Bianzone, Grosio, Grosotto, Lovero, Mazzo di Valtellina, Sernio, Teglio, Tirano, Tovo Sant’Agata, Vervio, Villa di Tirano.   

Le cartolerie aderenti

Ecco l'elenco completo delle cartolerie aderenti:

- Lenoci & De Peverelli - Via Cesare Battisti, 6, Sondrio

- Cartolibreria Savoia - Via Bernina, 13, Sondrio

- Cartolibreria Valli - Via Trento, 35, Sondrio

- Edicola Dell’Avanzo Lucia - Via Sen. Enrico Guicciardi, 6, Ponte in Valtellina

- Cartolibreria Lombardi Meri - Via Stelvio, Montagna in Valtellina

- Milly Bazar - Corso Maurizio Quadrio, 2, Chiuro

- Libreria Tiralistori - Piazza Cavour 13, Tirano

- Marcom Sas Buffetti - Viale Italia 99, Tirano

- Elettrodomus - Via Molini 8, Grosotto

- Unieuro DGR Villa di Tirano - Via Nazionale, 102, Villa di Tirano

Come partecipere

È possibile richiedere i buoni attraverso l'apposito modulo, disponibile sul sito www.piusegnipositivi.org e presso le cartolerie aderenti. Il modulo dovrà essere opportunamente compilato e inviato esclusivamente via mail entro le 23:59 del 27 luglio, unitamente alla copia del proprio modello ISEE in corso di validità. Nell’oggetto della mail dovranno essere indicati nome e cognome del richiedente.

I residenti nei Comuni dell'Ambito di Sondrio dovranno inviarela propria candidatura a gestipositivi@piusegnipositivi.org, quelli residenti nell'ambito di Tirano, invece, all'indirizzo tirano.gestipositivi@piusegnipositivi.org.

Non verranno prese in considerazione:

  • domande pervenute al di fuori del periodo indicato
  • domande pervenute a indirizzi mail diversi da quelli indicati
  • domande pervenute senza la copia del modello ISEE in corso di validità
  • domande di soggetti che non rientrano nei criteri
  • domande che presentano informazioni non leggibili

Le graduatorie

In fase di selezione, a ogni candidato verrà assegnato un punteggio che terrà in considerazione i seguenti criteri: valore ISEE in corso di validità, numero ed età dei figli a carico, ottenimento del voucher Gesti Positivi nell’edizione 2021, ordine di ricezione delle domande (solo in caso di parità di punteggio).

Tali punteggi serviranno a stilare le tre graduatorie finali, una per ciascuna delle 3 fasce ISEE individuate (0-6000 euro; 6001-12000 euro; 12001-18000 euro). Ogni famiglia beneficiaria avrà diritto ad un unico voucher del valore di 100 euro, spendibile in un massimo di 4 soluzioni da 25€ euro ciascuna. In totale verranno assegnati 132 voucher sul territorio di Sondrio e 48 voucher sul territorio di Tirano.

Le comunicazioni relative all’assegnazione (o meno) dei voucher verranno inviate a tutti i richiedenti entro venerdì 12 agosto. L’erogazione dei buoni valore verrà effettuata a partire da lunedì 22 agosto 2022. Contestualmente, tutti i beneficiari riceveranno via mail dei voucher elettronici nominali da stampare e presentare alla cartoleria a cui sono stati associati, al fine di ricevere, direttamente presso la cartoleria, il voucher cartaceo vero e proprio. I buoni potranno essere utilizzati fino al 31 dicembre 2022, solo e soltanto presso la cartoleria assegnata.

Il regolamento per il loro corretto utilizzo è disponibile su www.piusegnipositivi.org. Per informazioni è possibile inviare una mail agli indirizzi relazionale@piusegnipositivi.org (ambito di Sondrio) e comunicazione@formecoop.it (ambito di Tirano).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gesti positivi 2022: ecco le scorte scolastiche per le famiglie del sondriese e del tiranese

SondrioToday è in caricamento